Crypto, dopo la burrasca un po’ di sole
Crypto, dopo la burrasca un po’ di sole
Altcoin

Crypto, dopo la burrasca un po’ di sole

By Federico Izzi - 20 Mar 2018

Chevron down

Il temuto effetto del G20, tra i motivi di preoccupazione tra i crypto-operatori nelle ultime settimane, si sta dimostrando rassicurante. Dopo la lettera di Carney, governatore della Banca d’Inghilterra, secondo cui al momento il settore delle criptovalute rimane ancora sottile e non può riflettersi sull’economia reale, sono arrivate le dichiarazioni positive di Haruhiko Kuroda, governatore della Banca Centrale Giapponese. Il mercato delle crypto ha così registrato nuovi allunghi rialzisti. Come risultato, alcune importanti aree (ex-supporti), sono ora resistenze.

Bitcoin (BTC)

analisi prezzo bitcoin btc 20 marzo 2018

In meno di 24h il bitcoin (BTC) recupera oltre il 20% dai minimi di domenica pomeriggio, rivedendo i precedenti livelli di supporto ($8400-8500). È un primo segnale positivo che ora necessita di ulteriori conferme. Quelle più importanti sono la tenuta dei livelli sopra indicati. Il ritorno dei volumi in acquisto che ieri pomeriggio hanno fornito la giusta spinta ai prezzi aiutando la salita in area $8700, per poi ripiegare nuovamente.

Livelli operativi:

AL RIALZO: Necessaria le tenuta di area $8400-8500 e conferme oltre i massimi di ieri pomeriggio $8700-8730.

AL RIBASSO: Eventuali correzioni giornaliere potranno rivedere area $8100 senza destare particolari preoccupazioni. Solamente ritorno dei prezzi sotto area $7950-7900 farebbe da sgambetto alla buona struttura in formazione del ciclo settimanale.

Ethereum (ETH)

analisi prezzo ethereum eth 20 marzo 2018

Ottima la performance di Ethereum (ETH) che recupera oltre il 24% dai minimi di domenica sera. Osservando meglio il grafico, però, si nota la diversa reazione dal bitcoin. I prezzi rimangono distanti (-11% circa) dai massimi relativi dello scorso fine settimana (area $620). La struttura settimanale, pertanto, rimane ancora ribassista.

Livelli operativi:

AL RIALZO: È importante la tenuta di area $520-500 e la salita oltre i massimi di ieri ($560) accompagnata da volumi in acquisto mancati per tutta la giornata di ieri.

AL RIBASSO: Ritorno sotto il supporto psicologico dei $500 apre spazi pericolosi per rivedere i corsi in area $450.

Ripple (XRP)

analisi prezzo ripple xrp 20 marzo 2018

Molto bene per Ripple (XRP). Il ritorno dei prezzi in area $0,25 segna un recupero del 65% dai minimi di domenica pomeriggio. Nonostante il deciso rimbalzo la struttura tecnica rimane ribassista sia in ottica mensile che settimanale. Nelle prossime ore (o giorni), sarà necessaria la tenuta di area $0,20 per confermare la formazione del supporto anche su base settimanale.

Livelli operativi da monitorare per la giornata:

AL RIALZO: necessaria la tenuta di area $0,20 che inizierebbe a diventare supporto settimanale con prezzi che riusciranno a mantenersi oltre area $0,24-0,2450 per le prossime 12-24h.

AL RIBASSO: la mancata spinta oltre area $0,25 non confermerebbe il trend rialzista di breve iniziato domenica pomeriggio e tutt’ora in corso.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.