Occhio al future di Ripple
Occhio al future di Ripple
Altcoin

Occhio al future di Ripple

By Rossana Prezioso - 23 Mar 2018

Chevron down

I derivati sui bitcoin regolati dalla CFTC (Commodity e Futures Trading Commission) hanno preso il via a dicembre, giudicati una sorta di evento storico di legittimazione delle criptovalute. È di qualche giorno fa la notizia secondo cui Coinfloor, operatore inglese specializzato sulle cripto, starebbe progettando il lancio di future in bitcoin con rimborso fisico alla scadenza.

Pochi invece sanno che i future di CryptoFacilities su XRP esistono da tempo. È una storia un po’ particolare, ma sta di fatto che quando sono arrivati i primi futures sui bitcoin gestiti da Cboe e CME Group, i future XRP di Crypto Facilities già scambiavano volumi pari a $ 14,2 milioni al mese, raddoppiati nel giro di 30 giorni, quando sono arrivati a scambiare i $ 24,6 milioni.

Il CEO della compagnia, Timo Schlaefer, esprime ora particolare ottimismo. E i numeri potrebbero dargli ragione.

Il volume dei future XRP (con rimborso in contanti) lanciati a ottobre 2016 sono rimasti sostanzialmente fermi fino al marzo 2017, quando il livello è arrivato a $ 3,08 milioni, per poi spingersi ai $ 12,1 milioni ad aprile. Tutto ciò in parallelo a un andamento molto simile di Ripple, la valuta di riferimento.

Dire ora Schlaefer: “Ci aspettiamo che marzo stabilisca un nuovo record”.

L’entusiasmo è alimentato da più fattori, non ultimo la presenza di importanti market mover la cui identità il CEO preferisce mantenere segreta. Schlaefer, sottolinea inoltre che il future XRP potrebbe essere a un punto di svolta, con la possibilità di vedere nuovi prodotti all’orizzonte sia da parte di CME, reduce da una precedente collaborazione con Crypto Facilities, sia da parte di CBOE, a sua volta favorevole, stando a dichiarazioni risalenti allo scorso anno.

A frenare è invece Paul Chou, co-fondatore e CEO di LedgerX, fornitore di derivati sul bitcoin regolati da CFTC: l’iniziale decisione da parte della sua azienda di aggiungere i futures XRP sarà subordinata alla situazione all’interno di Ripple.

Cosa significa?

Da tempo sulla terza moneta virtuale per capitalizzazione pende un sospetto: il controllo di XRP dipenderebbe dai dipendenti stessi, in possesso di grandi quantità di valuta con il conseguente pericolo di manipolazione e volatilità. Vedremo.

Rossana Prezioso
Rossana Prezioso

Appassionatasi alle nuove frontiere dell’editoria online, ha deciso di approfondire ulteriormente le sue conoscenze dedicandosi allo studio dei cambiamenti culturali ed economici derivati dalla nascita della finanza hitech, sviluppando le tematiche riguardanti i nuovi modelli di business ad essa legati e le influenze geopolitiche della new economy criptovalute

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.