banner
Anche il pesce surgelato nella blockchain
Anche il pesce surgelato nella blockchain
Blockchain

Anche il pesce surgelato nella blockchain

By Fabio Lugano - 31 Mar 2018

Chevron down

Immaginate un’azienda ittica giapponese che debba inviare il proprio carico congelato negli USA.

I sistemi IoT possono rilevare in ogni momento le temperature e comunicare direttamente alla piattaforma VeChain se i prodotti si riscaldano oltre i limiti. In pratica, se c’è il rischio che il pesce risulti avariato. Ecco un possibile utilizzo della blockchain che apre scenari molti rilevanti per il settore assicurativo, valutato fino a 50 miliardi di dollari.

Proprio VeChain, piattaforma per la tracciabilità dei prodotti, ha fatto un importante passo avanti in questa direzione: un accordo con LogSafer, servizio cinese specializzato nell’assicurazione dei trasporti, con oltre 2500 clienti attivi. VeChain metterà quindi a disposizione i propri sensori speciali, collegati con soluzioni IoT, e la propria piattaforma informatica Thor, in grado di gestire tutti i dati raccolti.

VeChain è nata proprio con l’obiettivo di gestire i flussi informativi relativi alle filiere e distribuzione dei prodotti, con l’obiettivo di diventare il motore informativo della logistica anche tramite un’interfaccia in grado di gestire e dialogare con gli strumenti di auditing, come gli RFID o i codici a barre.

VeChain ha già applicato diverse soluzioni valide. Dal settore del lusso, per controllare in modo completo il flusso dei componenti, per evitare eventuali imitazioni, a quelli degli alcolici e dell’alimentare, dove la tracciabilità del prodotto è essenziale ai fini fiscali o di garanzia qualitativa.

A quanto dichiara il team sarebbero già oltre 180 le applicazioni che vedremo in azione nel corso del 2018.

Tornando a LogSafer, grazie a VeChain avrà modo di gestire in modo attento i processi di rimborso, le valutazioni dei rischi e tutte le procedure di controllo a livello transnazionale.

Attualmente, i diversi standard locali e le diverse tipologie di controllo rendono molto complessa la valutazione di eventuali sinistri contestati.

LogSafer è a sua volta partner con grandi gruppi internazionali quali AIG, Swiss RE, Allianz e PICC, per cui la tecnologia di VeChain entra pienamente nel settore assicurativo.

Un’applicazione oggettiva veramente importante per la blockchain.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.