Telegram Blockchain, raddoppiano i fondi raccolti
Telegram Blockchain, raddoppiano i fondi raccolti
Altcoin

Telegram Blockchain, raddoppiano i fondi raccolti

By Amelia Tomasicchio - 31 Mar 2018

Chevron down

Il progetto Telegram Blockchain ha raccolto altri $850 milioni durante la fase di private sale.

Secondo il Form D presentato alla U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) dal founder di Telegram Pavel Durov lo scorso giovedì, i fondi raccolti sono stati raccolti tramite criptovalute e quindi in pratica una ICO.

La compagnia ha annunciato di aver raccolto $850 milioni lo scorso febbraio durante la fase iniziale della ICO, un importo già molto consistente.

Questo vuol dire che Telegram ha raccolto un totale di $1.7 miliardi e probabilmente non è ancora finita, così come spiega il documento: “gli emittenti possono perseguire una o più offerte successive”.

Infatti, come precedente riportato, Telegram potrebbe provare a raccogliere $2.55 miliardi.

Purtroppo il Form D non menziona il numero di investitori. In compenso, è stato rivelato che ogni persona aveva potuto investire minimo $1 milione.

I fondi verranno utilizzati per sviluppare il Telegram Open Network (TON), un ambizioso progetto su blockchain che mira a decentralizzare la comunicazione digitale e la condivisione dei file.

“Gli emittenti intendono usare i proventi per lo sviluppo della blockchain TON, lo sviluppo e il mantenimento del Telegram Messenger e altri scopi descritti nei materiali offerti”.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.