banner
Gli orsi battono in ritirata
Gli orsi battono in ritirata
Trading

Gli orsi battono in ritirata

By Federico Izzi - 20 Apr 2018

Chevron down

Termina in bellezza la settimana lavorativa per tutte le top 50.

Ripple (XRP) porta alta la bandiera: nel pomeriggio di oggi, venerdì 20 aprile, segna la migliore performance delle big 25 sfiorando il 20% di rialzo nelle ultime 24h.

A favore della terza criptovaluta a maggiore capitalizzazione, oggi si è espressa positivamente anche la rivista Forbes International che, con un suo articolo online, l’ha promossa tra le prime con il potenziale maggior ROI (ritorno sull’investimento) nel prossimo futuro.

Nell’elogio della propria blockchain che fornirebbe agli istituti finanziari servizi di pagamento transfrontalieri a maggiore velocità e con un notevole abbattimento di costi, si è però dimenticato di far notare che, a differenza di Bitcoin, la blockchain di Ripple (XRP) non è decentralizzata.

Tecnicamente non avviene il processo di mining così come per la maggior parte di tutte le altre criptovalute e , infatti, il network delle macchine che validano le transazioni viene controllato dai laboratori stessi di Ripple.  

La capitalizzazione del mercato crypto

La capitalizzazione totale del settore torna vicino i 380miliardi dollari, livello che non si vedeva dall’inizio di marzo.

Dopo aver rotto importanti livelli di resistenza dell’ultimo mese, ethereum (ETH) si riavvicina alla soglia dei $600, mettendo a segno un +8% su base giornaliera che, sommato a quanto fatto negli ultimi sette giorni, vede oltre il 20% il recupero settimanale.

Molto bene anche bitcoin cash (BCH) che da venerdì scorso è salito di circa il 50%. Tra le prime 20 la migliore è stellar (XLM) che sale di oltre il 65%.

Anche se bitcoin sembra soffrire il ritorno delle altcoin, accusando una flessione della dominance sotto il 40% nelle ultime ore, scendendo da oltre il 45% della scorsa settimana, i rialzi generalizzati si riflettono positivamente sulla regina delle criptovalute.

Nelle ultime ore, la rottura della resistenza ai livelli dei massimi della scorsa settimana, spinge i prezzi oltre area $8500.

Le notizie continuano a tenere alta l’attenzione su Verge (XVG): dopo aver ufficializzato l’accordo con il noto sito a luci rosse, PornHub ha annunciato che sinora i pagamenti effettuati con la cryptovaluta superano il migliaio.

Bitcoin (BTC)

Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/INDEX-BIT/

La spinta sopra gli 8400 dollari coincide con un aumento dei volumi che spinge i prezzi oltre area $8500 in pochi minuti.

Nelle prossime ore del fine settimana sarà importante la tenuta di area $8400.

Tecnicamente, il livello coincide con la trendline dinamica (linea verde) rialzista passante sui minimi di questi ultimi giorni. Trendline più volte testata questa mattina prima di assistere allo scatto rialzista.

Ripple (XRP)

Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/XRPUSD/

Il movimento rialzista di questi ultimi giorni tira fuori dalla palude i prezzi dai livelli di fine marzo, minimi del 2018.

Dal punto più basso ad oggi, in soli 10 giorni i prezzi recuperano il 90%, rivedendo i livelli di inizio marzo e dimostrando la voglia di tornare sopra la soglia psicologica di un dollaro.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.