In arrivo USD Coin, il token del dollaro. Parola di Goldman Sachs
Criptovalute

In arrivo USD Coin, il token del dollaro. Parola di Goldman Sachs

By Marco Cavicchioli - 16 Mag 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Di criptovalute basate sul dollaro americano ce ne sono già diverse in circolazione.

La più famosa è Tether (USDT), ma stavolta c’è di mezzo addirittura Goldman Sachs.

Infatti, la nuova iniziativa è di Circle, società fintech americana supportata dal colosso Goldman Sachs.

Ultimamente la più grande banca d’affari del mondo pare abbia deciso di diventare un operatore di rilievo anche nel settore delle criptovalute, pertanto non c’è da stupirsi se lo faccia anche tramite società controllate specializzate.

Circle si occupa di pagamenti digitali, che nel mondo delle criptovalute soffrono di un problema ben noto: la volatilità.

Infatti il valore delle criptovalute cambia in continuazione e questo rende molto difficile calcolare i prezzi della merce in vendita, tanto che oramai tali prezzi si calcolano quasi sempre in dollari (o in euro), per poi convertirli in cripto solo al momento dell’acquisto.

Una criptovaluta con valore ancorato al dollaro risolverebbe a monte il problema della volatilità dei prezzi.

Circle USD coin

Il CEO di Circle Jeremy Allaire ha dichiarato: “Sblocca un’incredibile quantità di energia per il dollaro. È fondamentalmente un dollaro che opera su blockchain“.

Quindi la nuova criptovaluta sarà una “copia” digitale del dollaro basata su blockchain. Un po’ come Tether: ogni token emesso vale 1 dollaro, e per ognuno di essi esiste un dollaro americano depositato presso un apposito conto.

Quindi in teoria in ogni momento qualsiasi token di questa valuta digitale può essere riconvertito in 1 dollaro americano.

Quando questa nuova criptovaluta sarà lanciata si potranno acquistare i token su Circle, ovviamente al prezzo di 1 dollaro.

Una volta trasferiti a Circle i dollari americani l’utente riceverà sul proprio wallet una pari quantità di token, che potranno essere spostati facilmente in pochi secondi in tutto il mondo grazie alla blockchain.

Allaire ha detto che in futuro aggiungeranno anche token simili per euro e sterline.

La nuova criptovaluta si chiamerà USD Coin, girerà sulla blockchain di Ethereum (per ora), è stata sviluppata da un’organizzazione indipendente chiamata CENTER, e sarà basata su un framework open source.

Ricordiamo infine che poco tempo fa Circle ha acquistato il noto exchange Poloniex.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.