Un orso sornione concede il rimbalzo
Un orso sornione concede il rimbalzo
Trading

Un orso sornione concede il rimbalzo

By Federico Izzi - 21 Mag 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Si provano a recuperare i livelli degli ultimi sette giorni, anche se il saldo rimane negativo per la maggior parte delle prime crypto per capitalizzazione e gli scarsi volumi non scacciano i timori di ulteriori ribassi.

La capitalizzazione totale prova a recuperare i 400 miliardi.

Tra le prime 30 coin, tutte precedute dal segno positivo, si mette in evidenza Tron (TRX) con +15%.

La criptovaluta che attualmente occupa la nona posizione della classifica sarà oggetto di approfondimento nell’update pomeridiano.

Seguono Ontology (ONT) con +13%, Neo (NEO) +7%, Lisk (LSK) e Cardano (ADA) entrambe con un +6%.

crypto trader review
Fonte:https://it.tradingview.com/chart/BTCUSD/ytNP2Z7a/

Bitcoin (BTC)

Il mancato superamento dei 10mila dollari di inizio mese continua a spaventare il toro che non riesce a dare un chiaro segnale di inversione al negativo trend oramai presente dai massimi del 6 maggio.

A differenza delle altre altcoin, il minimo di venerdì notte (18 maggio), con la rottura degli 8000 dollari, ha segnato un valore inferiore al precedente disegnando un chiaro trend ribassista, caratterizzato da minimi e massimi inferiori.

La prova di reazione fornisce un primo timido segnale di reazione con la rottura della trendline dinamica passante in area 8300.

La spinta oltre 8500 avvenuta in queste ultime ore dovrà trovare il sostegno degli acquisti ed un consolidamento sopra 8200-8300 dollari.

Livelli operativi

AL RIALZO: La tenuta di area 8500 sosterrà ulteriori spinte sopra i livelli di massimo della scorsa settimana in area 8800. Il ritorno sopra questi ultimi livelli darà sollievo al toro.  

AL RIBASSO: Diventa estremamente pericoloso un ritorno sotto gli 8000 dollari. Tecnicamente, la violazione al ribasso del 50% di Fibonacci aumenterebbe le ipotesi di ulteriori allunghi in area 7700-7500 dollari.

crypto trader review
Fonte: https://it.tradingview.com/chart/ETHUSD/GpbPoxYp/

Ethereum (ETH)

Nonostante le difficoltà degli ultimi giorni, Ethereum riesce a segnare un rialzo.

Il supporto a 690 dollari continua a dimostrarsi un livello difeso con i denti dai rialzisti che, ogni qualvolta tornano con gli acquisti, riportando le quotazioni sopra i 700 dollari.

Da 10 giorni i prezzi oscillano di 85 dollari (650-785) e, all’interno di questo range di prezzi, si è formato un triangolo di breve (in blu sul grafico) che potrebbe innescare un chiaro segnale direzionale nelle prossime ore.

Livelli operativi

AL RIALZO: Il recupero dei massimi tra 725 e 750 dollari nelle prossime ore potrebbe far tornare la voglia di nuovi acquisti, condizione necessaria per riportare i prezzi oltre i massimi relativi a 780 dollari.  

AL RIBASSO: Rimane cruciale la tenuta dei 690 dollari che in questi ultimi giorni ha più volte dimostrato la sua importanza. La violazione al ribasso aprirebbe spazi per testare nuovamente area 650 risvegliando un orso rimasto sornione da oltre 10 giorni.   

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.