banner
Binance, presto listato anche Skycoin
Binance, presto listato anche Skycoin
Altcoin

Binance, presto listato anche Skycoin

By Fabio Carbone - 24 Mag 2018

Chevron down

Binance, famoso exchange, il 23 maggio ha annunciato a sorpresa che avrebbe listato ZenCash, comunicando ai trader la possibilità di depositare ZEN da subito, in preparazione al trading.

Una comunicazione fatta di proposito per testare l’eventuale sovraccarico della rete dovuto al numero crescente di acquisti e quindi al pump dei prezzi.

Come previsto, sono bastate poche transazioni in più sulla blockchain di ZenCash per mandarla in corto circuito, rovinando la festa al team ZEN che, per l’importante traguardo, aveva pubblicato un video da “Edizione Straordinaria”.

Il pensiero corre subito a Bytecoin colpito da un evento simile agli inizi del mese di maggio.

Per evitare i disastri avvenuti con Bytecoin, Binance è intervenuto con una nuova comunicazione, annunciando il rinvio del listing delle coppie ZEN/BNB, ZEN/BTC e ZEN/ETH per quando sarebbe ritornata la stabilità della blockchain e del prezzo, ma lasciando comunque aperto il deposito.

Una storia che si ripete

Ormai si sa, quando viene fatto un annuncio del listing di una nuova coin su un exchange il prezzo sale a dismisura, facendo anche arrivare a sovraccarichi delle reti.

Quando si annuncia il listing di una crypto, infatti, questa inizia a crescere a dismisura perché i trader fiutano l’affare e si fiondano a comprare la criptomoneta.

Il prezzo di ZenCash, proprio per questo motivo, ha viaggiato a +10,67% nei momenti migliori, portando il capitale di mercato sopra i 125 milioni di euro ed entrando tra le prime 100 criptovalute.

“L’effetto Binance” è durato poco però, al momento ZEN perde l’8,59%, crollato a 27,53 euro.

Binance comunica il listing di Skycoin

Il grande exchange sembra vivere un momento di grande fiducia nelle nuove altcoin

Ieri, 23 maggio, Binance, infatti, ha comunicato la prossima apertura al trading della criptovaluta Skycoin (SKY).

Da oggi, salvo imprevisti, saranno listate le coppie SKY/BNB, SKY/BTC, SKY/ETH a partire dalle 9.00 am UTC.

Il deposito della altcoin è già attivo.

ZenCash. Il fork di un hard fork

ZenCash è un fork di un hard fork di Zcash.

Lo stesso gruppo di lavoro che ha sviluppato Zclassic (hard fork di ZEC), ha dato vita a ZEN.

Nell’essenza, non è molto diverso dai suoi genitori, con i quali condivide l’algoritmo Equihash e gli indirizzi anonimi z-addresses.

Rispetto alle altre versioni la blockchain estende le sue funzionalità implementando nuovi servizi:

  • ZenChat è l’applicazione di messaggistica istantanea criptata utilizzabile come app separata o integrata nel wallet.
  • ZenPub dà la possibilità di pubblicare documenti e video mantenendo l’assoluto anonimato.
  • ZenHide è una tecnica di domain fronting per eludere le tecniche di censura messe in atto dai governi.
Fabio Carbone
Fabio Carbone

Writer freelance dal 2013 ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Nel 2016 ha scoperto la crypto economy e da allora scrive di blockchain e criptovalute, per approfondire un movimento che non è fatto solo di esperti matematici e crittografi, ma di gente che genera una nuova economia dal basso. Scrive dello stesso argomento su vari siti web di settore. Scrive di Industria 4.0 ed economia digitale in generale.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.