La Corea del Sud dà’ una mano al Toro
Trading

La Corea del Sud dà’ una mano al Toro

By Federico Izzi - 30 Mag 2018

Chevron down

Read the article in English language here.

Prove di reazione al rialzo.

Il possibile ripensamento sul divieto alle ICO (Initial Coin Offering) da parte della Corea del Sud, il terzo mercato più attivo nel settore favorisce il toro che tenta di allontanarsi dai minimi mensili.

La giornata si apre con il colore della speranza. Tra le prime 100 coin solamente MyBit Token (MYB) accusa l’unico ribasso a -4,5%.

La capitalizzazione prova a mettere nuovamente la testa oltre i 330 miliardi di dollari dopo aver rischiato di tornare sotto i 300 miliardi nelle ultime ore.

Il bitcoin continua a confermare di catalizzare le attenzioni durante i momenti di difficoltà favorendo i flussi.

La quota di dominio prova a puntare i piedi sopra il 39%.

Le prove di rimbalzo necessitano di nuove conferme nei prossimi giorni per non rischiare di inciampare sotto nuovi minimi di periodo.

criptovalute quotazioni
Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/BTCUSD/

Bitcoin (BTC)

Tenta il rimbalzo per la regina delle criptovalute.

I prezzi, dopo aver aggiornato i minimi di maggio, recuperano i precedenti livelli di supporto in area 7400-7500 dollari.

Dopo quattro giorni di ribassi, in poco più di 24 ore si recupera oltre il 7%, rivedendo i livelli lasciati nel corso dell’ultimo fine settimana.  

Livelli operativi

AL RIALZO: E’ presto per tornare ad avere una view positiva. Nei prossimi giorni è necessaria la tenuta dei minimi di ieri ed un ritorno deciso oltre i 7500 dollari.

AL RIBASSO: Non si può definire terminato il ciclo bimestrale iniziato ad aprile. L’ultimo livello di supporto di medio periodo ($7000) ha respinto le vendite. Diventa molto pericoloso un nuovo affondo sotto questo livello.

criptovalute quotazioni
Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/ETHUSD/

Ethereum (ETH)

Dopo aver raggiunto il target del Testa&Spalle ribassista le ricoperture hanno fatto balzare i volumi ai massimi, spingendo il prezzi a rivedere nuovamente i 565 dollari.

Nonostante il recupero di valore oltre il 15%, al momento la struttura di medio periodo rimane ribassista.

Nei prossimi giorni, con il lancio delle Mainnet di Tron e Eos, sarà importante capire la reazione degli operatori nel mantenere la fiducia nei confronti di Ethereum che sinora ha mantenuto il dominio assoluto nell’applicazione di DApp e smart contract.

Livelli operativi

AL RIALZO: E’ importante il ritorno sopra i 600 dollari per avere un primo segnale rialzista. Sotto questa soglia è preferibile attendere i prossimi sviluppi.

AL RIBASSO: I recenti minimi in area 500 dollari confermano l’importanza di questo livello ulteriormente avvalorato dal recupero di area 550 dollari, essendo stato in precedenza altra area particolarmente attenzionata dai volumi. Un eventuale ritorno sotto questi livelli apre spazi in discesa sino area 420 dollari.

 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.