Svizzera, continua la crescita del fintech
Svizzera, continua la crescita del fintech
Altcoin

Svizzera, continua la crescita del fintech

By Fabio Lugano - 5 Giu 2018

Chevron down

Read this article in the English language here.

Swisscom ha pubblicato un’interessante ricerca di e-foresight sull’andamento degli investimenti fintech all’interno della federazione elvetica, mettendo in luce come il settore si muova con un dinamismo impressionante.

Partendo da un’analisi dei dati 2016 si nota subito come gli investimenti in generale siano cresciuti del 147%, passando dai 61 milioni di CHF del 2016 (circa 57 milioni di euro) a 151 milioni nel 2017 (130 milioni di euro).

Si tratta di una salto impressionante che non si è esaurito nel 2017, ma che prosegue in suo effetto nel 2018.

La categoria più dinamica del fintech è stata proprio quella delle criptovalute, con l’esclusione che da solo ha portato ad investimenti per 55,7 milioni di CHF (escluse le ICO), seguito poi dal settore dell’asset management, con 27,9 milioni e dall’analisi dei dati con 22,3 milioni CHF.

swisscom fintech

Se consideriamo i numeri degli investimenti, il maggior numero di round è stato relativo all’asset management con 12 eventi, seguito dal crowdfunding con 9 eventi e dalle criptovalute con 7 eventi.

Il finanziamento medio per round è stato pari a 8 milioni di CHF nel settore delle criptovalute, con un valore medio totale di 5 milioni.

Come ben indicato dalla successiva illustrazione, le iniziative nel settore delle valute virtuali attirano investimenti medi più elevati.

swisscom fintech

Se poi consideriamo le ICO, vediamo come questo segmento abbia raccolto 283 milioni di CHF, 87% in più rispetto a quanto investito nel fintech.

In questo caso, si va dai 2 milioni della prevendita di Lykke ai 151 milioni di Bancor, che effettivamente ha pesato per il 46% sul totale dei token launch.

swisscom fintech

I principali centri di investimento nella federazione è il cantone di Zug, dove la normativa è particolarmente amichevole alle criptovalute, ma anche in Canton Ticino non scherza, territorio che ha visto il lancio della ICO di Eidoo che ha raccolto 28 milioni.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.