banner
Su e giù, le crypto senza direzione
Su e giù, le crypto senza direzione
Trading

Su e giù, le crypto senza direzione

By Federico Izzi - 8 Giu 2018

Chevron down

Oggi la giornata si apre in rosso.

Solo Decred (DCR), al ventinovesimo posto per capitalizzaione, apre con un +1,6%.

Prosegue il saliscendi dei prezzi che alternano giornate verdi a quelle rosse, rendendo sempre più difficile individuare un trend prevalente.

Si riduce l’euforia per il lancio delle nuove mainnet di Tron (TRX) ed Eos (EOS) avvenute in questi ultimi giorni e che da aprile hanno catalizzato l’attenzione degli operatori, spingendo le performance mensili a triplicare il valore.

Mentre Tron ha festeggiato in un’atmosfera di scetticismo totale, con prezzi ben inferiori a quando era stato fatto l’annuncio ufficiale ad inizio maggio, Eos nel corso dell’ultimo fine settimana ha cavalcato il rialzo, arrivando a recuperare oltre il 30% in meno di 24 ore.

trading criptovalute oggi
Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/EOSUSD/

Euforia che si è smorzata a seguito di alcuni problemi tecnici che stanno ritardando il passaggio alla mainnet.

Il forzato congelamento dei token EOS potrebbe rivelarsi un duro colpo per gli investitori che hanno dimostrato di avere grandi speranze per il passaggio alla nuova mainnet Eosio1.0 che ha raccolto oltre 4 miliardi di dollari.

Nelle prossime ore è necessaria la risoluzione dei problemi tecnici, altrimenti l’esuberanza si trasformerà in tragedia.

trading criptovalute oggi
Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/BTCUSD/

Bitcoin (BTC)

Non riesce lo sfondamento della barriera dei 7800 dollari.

I volumi in acquisto entrati mercoledì risvegliano gli orsi che respingono la rottura dei massimi relativi.

Segnale tecnicamente poco confortante per assistere ad un ritorno deciso del toro.

Diventa importante la tenuta di area 7500 nelle prossime ore, altrimenti bisognerà rimandare i nuovi sogni di gloria.

Livelli operativi

AL RIALZO: Gli occhi rimangono puntati a 7800 dollari.

AL RIBASSO: L’eventuale rottura del supporto a 7500 dollari attira le possibilità di assistere ad un ritorno a 7200 dollari. Delicata soglia, penultimo baluardo prima di assistere ad una disfatta del toro.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.