HomeBlockchainLe Brave Ads stanno arrivando

Le Brave Ads stanno arrivando

Read this article in the English version here.

Il conosciuto browser Brave ha finalmente reso disponibile il Brave Ads Trial Program che ha lo scopo di far iscrivere gli utenti su questo nuovo “Chrome” della blockchain.

Brave è estremamente veloce se paragonato ai browser tradizionali, e offre un nuovo tipo di esperienza utente per quanto riguarda la pubblicità online.

Uno dei selling point di Brave, infatti, è che gli utenti possono decidere se bloccare interamente tutte le ads o guadagnare dei token guardando le pubblicità che gli vengono mostrate. Questa ultima opzione, ovviamente, sta attirando molto l’attenzione degli utenti che sono sempre alla ricerca di nuovi modi per guadagnare crypto.

Poter guadagnare guardando delle ads è sicuramente un ottimo cambiamento rispetto all’Internet tradizionale, anche perché al momento non ci sono altre valide alternative.

Durante il periodo di prova del Brave Adv programm, gli utenti potranno vedere alcune pubblicità rilevanti giusto un paio di volte al giorno. Molto interessante anche perché non sarà sempre la stessa pubblicità ad apparire, ma sempre di nuove.

Ogni volta che viene visualizzata una ad, l’utente guadagna dei BAT token che arriva dagli inserzionisti stessi: Brave, infatti, condivide il 70% dei profitti con l’utente finale.

Sarà interessante vedere come funzionerà la piattaforma dal vivo e quali feedback verranno ricevuti dal team di questo progetto dalle grosse aspettative.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchiohttps://cryptonomist.ch
Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist, oltre che Italian PR manager per l'exchange Bitget. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e ha pubblicato un libro "NFT: la guida completa'" edito Mondadori. Inoltre è co-founder del progetto NFT chiamati The NFT Magazine, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore. Come advisor, Amelia è anche coinvolta in progetti sul metaverso come The Nemesis e OVER.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS