La polizia di Londra a lezione di Bitcoin
Sicurezza

La polizia di Londra a lezione di Bitcoin

By Marco Cavicchioli - 23 Lug 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Per combattere il cyber-crimine bisogna per forza capire bene la dimensione digitale e possibilmente  sapere anche qualcosa di informatica.

Lo sanno bene le forze dell’ordine che, per scovare i reati e i criminali, hanno bisogno di sapere come agiscono nel dettaglio.

Ecco così che la polizia della City di Londra ha deciso di addestrare i propri ufficiali all’utilizzo delle criptovalute in modo da potenziare la lotta contro il riciclaggio di denaro.

Sta infatti per partire un corso per gli investigatori che lavorano specificatamente nel campo delle frodi informatiche, in modo da metterli nelle condizioni di tracciare i flussi di di denaro sporco che vengono gestiti tramite bitcoin e altre criptovalute.

Non è chiaro in cosa consista concretamente questo corso, ma visto che Londra è uno dei centri mondiali del fintech, non c’è da stupirsi che questa iniziativa provenga proprio dalla capitale del Regno Unito.

Pare che la richiesta sia venuta dagli agenti stessi, desiderosi di ottenere aiuto nella comprensione di queste tecnologie.

L’obiettivo sarebbe quello di restare un passo avanti rispetto ai criminali, ma non sarà di certo facile.

D’altronde negli ultimi tempi i funzionari della polizia inglese hanno registrato molti successi nel catturare criminali che usano bitcoin.

Infatti, essendo tutte le transazioni pubbliche, immutabili ed eterne, il registro storico della blockchain di bitcoin è un libro aperto per gli investigatori che sappiano leggerlo correttamente.

Quindi qualora adeguatamente formati potrebbero essere in grado di tracciare i movimenti di denaro molto meglio di quanto non possano invece fare con le classiche valute fiat, soprattutto per ciò che concerne gli spostamenti fisici delle banconote.

Un discorso a parte, invece, vale per le criptovalute ad alto livello di privacy, come Monero.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.