ETF bitcoin, la SEC può rimandare fino al 2019
Bitcoin

ETF bitcoin, la SEC può rimandare fino al 2019

By Marco Cavicchioli - 26 Lug 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Jake Chervinsky, avvocato e consulente in indagini penali del governo degli Stati Uniti, ha già esperienza nel campo delle valute digitali.

Su Twitter ha dichiarato che la SEC potrebbe ritardare la sua decisione sulla proposta degli ETF della CBOE fino al 21 febbraio 2019, e che “probabilmente lo farà”.

La CBOE ha presentato la richiesta il 2 giugno 2018 e c’è chi scommette che le possibilità di ottenere l’approvazione siano buone.

Tuttavia, come fa notare Chervinsky, sebbene la SEC abbia 45 giorni di tempo dal giorno in cui la proposta è stata ricevuta per giudicarla o no ammissibile, può però “estendere la scadenza fino a tre volte”.

Secondo Chervinsky le tempistiche potrebbero essere queste:

  • l’avviso è stato originariamente pubblicato il 2 giugno;
  • prima estensione prevista: 10 agosto (circa 45 giorni dopo);
  • seconda estensione prevista: 24 settembre (circa 45 giorni dopo);
  • terza estensione prevista: 23 dicembre (circa 90 giorni dopo).

La giustificazione per la prima proroga potrebbe anche semplicemente essere quella di avere “un periodo più lungo è appropriato” per decidere.

Per la seconda, invece, la giustificazione potrebbe essere quella di voler affrontare più approfonditamente gli eventuali motivi per un rifiuto, a cui in teoria potrebbe seguire ancora una terza proroga di altri 60 giorni.

Con questa possibile terza proroga il termine ultimo entro il quale la SEC dovrà pronunciarsi si estende a 240 giorni dopo la notifica dei fascicoli nel registro federale. Quindi, secondo Chervinsky la data “più probabile per una decisione” sarebbe il il 4 marzo 2019, visto che ritiene che il regolatore prolungherà il periodo il più a lungo possibile.

Ha dichiarato: “Non posso immaginare che la SEC approverà il primo ETF bitcoin senza prendere tutto il tempo consentito dalla legge”.

D’altronde le proroghe sono molto comuni, tanto che la SEC, ad esempio, ha già prorogato la scadenza per la decisione su altri ETF proposti da di Direxion.

Ovviamente siamo nel campo delle ipotesi, anche perché altre fonti sono più ottimiste sia sulle tempistiche che sull’approvazione, ma ciò che fa notare Chervinsky appare plausibile.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.