banner
Anche il diabete si cura con la blockchain
Anche il diabete si cura con la blockchain
Blockchain

Anche il diabete si cura con la blockchain

By Rossana Prezioso - 21 Ago 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

LumenLab, centro di innovazione di MetLife Asia, ha sviluppato un’app che permette alle donne in stato di gravidanza di ricevere un indennizzo in caso di diagnosi di diabete gestazionale, un’alterazione del metabolismo del glucosio che si verifica solo durante il periodo della gravidanza.

Il Consorzio alla base di Vitana

Il nome della app è Vitana ed è stata sviluppata in collaborazione con SwissRe, che si è occupata della riassicurazione dei rischi, Cognizant, società che ha fornito la tecnologia di base e la competenza blockchain, e  Vault Dragon, che ha lavorato per l’organizzazione della documentazione medica elettronica.

Zia Zaman, Chief Innovation Officer di MetLife e Amministratore delegato di LumenLab, ha spiegato:

“Abbiamo visto un’opportunità per testare come la blockchain possa rendere le assicurazioni più semplici e abbiamo stretto una partnership con alcune delle migliori aziende nel settore per creare un progetto per lanciare nuovi prodotti assicurativi in futuro”.

Come funziona l’app MetLife


Attualmente il progetto pilota sta monitorando il territorio di Singapore. In realtà si tratta di una forma di assicurazione automatizzata, basata su blockchain, che è la prima nel suo genere.

La scelta di Singapore non è stata fatta a caso: in questa zona, infatti, il 20% delle donne tende a sviluppare questa alterazione metabolica, contro una media che, nel resto del mondo, non va oltre il 4-5%.

L’uso della blockchain permette l’archiviazione sicura dei dati presenti sulle cartelle cliniche elettroniche delle pazienti, collegate con la centrale della società assicurativa: i dati saranno aggiornati in real-time tramite una app che permetterà il monitoraggio continuo della situazione, ma soprattutto il pagamento automatico entro pochi minuti dall’avvenuta diagnosi di diabete gestazionale.

Tutto questo senza la necessità di presentare domanda e affrontare l’iter burocratico.

Durante la fase pilota, la copertura assicurativa massima offerta è di 2.500 SGD (circa $ US 1.830).

Le grandi potenzialità della blockchain

MetLife Inc., azienda madre di MetLife Asia, è stato il primo assicuratore multinazionale a far parte del consorzio R3, nato a New York per volontà del settore bancario ma che sta aprendo le porte ai diversi rappresentanti dell’universo economico interessati all’uso della blockchain e dei registri distribuiti per semplificare attività come l’elaborazione delle pratiche aziendali, l’amministrazione delle politiche sui pagamenti dei clienti e la nuova gestione degli investimenti.

Rossana Prezioso
Rossana Prezioso

Appassionatasi alle nuove frontiere dell’editoria online, ha deciso di approfondire ulteriormente le sue conoscenze dedicandosi allo studio dei cambiamenti culturali ed economici derivati dalla nascita della finanza hitech, sviluppando le tematiche riguardanti i nuovi modelli di business ad essa legati e le influenze geopolitiche della new economy criptovalute

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.