banner
Il mining pronto a sbarcare in borsa
Il mining pronto a sbarcare in borsa
Mining

Il mining pronto a sbarcare in borsa

By Marco Cavicchioli - 27 Ago 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Nel settore del mining non c’è solo Bitmain che si sta preparando ad essere quotata in borsa.

Infatti, anche altri due produttori di chip per il mining stanno valutando una IPO.

È la borsa di Hong Kong ad attrarre queste aziende in grande crescita: si tratta di Canaan Inc e Ebang International Holdings, entrambe produttrici di hardware per mining, ed entrambe cinesi, come Bitmain.  

Nonostante il valore delle criptovalute sia sceso molto rispetto ai picchi della fine del 2017, il mining continua ad essere un’attività molto in voga, ed i produttori di hardware sono in assoluto tra i maggiori beneficiari di questo boom.

Tuttavia, il CEO della società di consulenza di servizi finanziari Quinlan & Associates, Benjamin Quinlan, ha rivelato che “il forte calo del prezzo del bitcoin dall’inizio dell’anno probabilmente peserà sull’interesse degli investitori per queste società“, sebbene al crollo dei prezzi per ora non sia seguito un calo equivalente nel numero di persone che minano.

Inoltre, oltre al prezzo, potrebbero esserci altri problemi per le tre società, in particolare legati alla regolamentazione del settore, alle performance non entusiasmanti delle ultime IPO ad Hong Kong ed alla sostenibilità del loro business.

Ad esempio, secondo Julian Hosp, Presidente di TenX, questi “non sono business a lungo termine e penso che abbiano già avuto il loro trend rialzista per ora“.

È proprio Bitmain a svelare i piani per la sua IPO del prossimo mese, che punterebbe a raccogliere circa 3 miliardi di dollari.

Canaan ed Ebang hanno presentato i loro progetti di quotazione a maggio e giugno: Canaan ha come obiettivo almeno 400 milioni di dollari, mentre Ebang 1 miliardo.

EBang potrebbe effettuare la richiesta già a settembre, mentre per Canaan i tempi saranno più lunghi.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.