banner
Svizzera, “Gli esperti di crypto ci dicano la loro sul tema regolamentazione”
Svizzera, “Gli esperti di crypto ci dicano la loro sul tema regolamentazione”
Regolamentazione

Svizzera, “Gli esperti di crypto ci dicano la loro sul tema regolamentazione”

By Amelia Tomasicchio - 31 Ago 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Durante lo scorso gennaio, la Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) ha costituito un gruppo di lavoro dedicato alla tecnologia blockchain e alle ICO in collaborazione con l’Ufficio federale di giustizia (UFG) e l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA).

Il gruppo ha lavorato per esaminare il quadro giuridiche delle applicazioni della tecnologia blockchain specifiche al settore finanziario e di conseguenza avrà il compito di indicare i passi successivi da intraprendere.

Negli ultimi mesi il gruppo di lavoro ha esaminato la legislazione in materia di mercati finanziari e ha verificato se e in che misura occorra adeguare gli atti legislativi vigenti alla luce dell’evoluzione della tecnologia blockchain.

I lavori non si incentrano soltanto sulle ICO, ma anche su tutte le applicazioni della tecnologia blockchain.

In particolare, è stata individuata una necessità d’intervento per quanto riguarda il trasferimento dei token, il loro trattamento in caso di insolvenza e la creazione di nuove possibilità nel settore delle infrastrutture dei mercati finanziari.

Durante il processo, diversi membri del gruppo hanno contattato dei rappresentanti del settore e hanno analizzato le preoccupazioni espresse.

Con la voglia di proseguire questo tipo di lavoro, il gruppo ha invitato le associazioni del settore finanziario a continuare a partecipare alla consultazione.

Per inviare le proprie richieste si può inviare una mail all’indirizzo [email protected] entro il 20 settembre 2018. Poi, entro la fine dell’anno, il gruppo informerà il Consiglio federale che deciderà in merito all’avvio di eventuali adeguamenti giuridici.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.