Roger Ver, “Coinbase aiuta le masse ad adottare le crypto”
Roger Ver, “Coinbase aiuta le masse ad adottare le crypto”
Interviste

Roger Ver, “Coinbase aiuta le masse ad adottare le crypto”

By Amelia Tomasicchio - 13 Set 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

E’ appena terminato lo speech di Roger Ver sul palco della Blockchain Cruise. E’ il 9 settembre e siamo diretti a Ibiza per il penultimo giorno di crociera.

L’esperienza è esaltante. Nonostante il mercato sia sceso sensibilmente nell’ultimo periodo, l’aria che si respira sulla nave è gioiosa; è una festa continua.

Incontriamo Roger e parte dello staff di Bitcoin.com subito dopo il suo discorso dal titolo “How digital currency will change the world”.

Anche Roger è molto disponibile con tutti i fan; ormai si tratta proprio di essere fanatici di una o dell’altra fazione: Bitcoin o Bitcoin Cash.

Quello che si percepisce sulla nave è che c’è una netta separazione tra i Bitcoin maximalist e non. Positivo? Negativo? Brock Pierce lo spiega bene durante il suo speech: “L’importante è avere una community solida, poi alla fine se prevale una o l’altra fazione che importa? Tutti vinciamo se qualcosa cambia il mondo per il meglio”.

Ma questo non è certo il parere di Roger Ver o dei Bitcoin Maximalist come Jimmy Song, che ha tenuto un dibattito all’ultimo sangue proprio con il CEO di Bitcoin.com.

Ad ogni modo, il discorso di Roger Ver fila a pennello, non importa che abbia ragione o torto, lui è fermamente convinto di quello che sostiene ed ha un modo di parlare e di esporre la sua tesi molto convincente da potersi dare tranquillamente alla politica.

E’ un CEO fiero del suo operato e della sua azienda, e questo gli permette di andare dritto per la sua strada senza porsi troppi problemi.

Alla fine qual è lo scopo delle crypto? Che siano usate, quindi la tesi di Ver non parte da un presupposto sbagliato. Se Bitcoin Cash è più veloce e con meno fee è più facile da utilizzare e, infatti, dopo l’intervista ci fa fare un test: in effetti la transazione ci impiega pochissimi secondi e le fee sono meno dello 0.05%.

Certo, il fatto che Bitcoin Cash sia troppo legato all’attività dell’azienda di Bitcoin.com la rende meno decentralizzata, ed è questo che viene contestato della crypto: l’adozione di massa è di certo importante, ma l’obiettivo è che la crypto adottata sia al 100% decentralizzata come Bitcoin.

Guarda qui di seguito l’intervista completa con Roger Ver:

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.