Pronto StellarX, exchange decentralizzato con valute fiat e zero commissioni
Criptovalute

Pronto StellarX, exchange decentralizzato con valute fiat e zero commissioni

By Marco Cavicchioli - 1 Ott 2018

Chevron down

Come annunciato su Medium è ora disponibile StellarX, un nuovo exchange basato sulla blockchain di Stellar Lumens.

Read this article in the English version here.

Il software non è ancora completamente terminato, ma è già operativo. È possibile richiedere di entrare nella versione beta sul sito semplicemente registrandosi sul sito con il proprio indirizzo email.

StellarX

StellarX è una piattaforma di trading totalmente gratuita: non solo l’iscrizione a StellarX non costa nulla, ma non viene nemmeno richiesta alcuna commissione.

StellarX, infatti, è una piattaforma decentralizzata, basata sulla blockchain decentralizzata di Stellar e quindi, una volta rilasciato il software P2P, chiunque può utilizzarlo in libertà.

Questo significa che l’utente ha il pieno controllo delle proprie risorse, wallet e token. Inoltre, è anche possibile percepire degli interessi sui depositi grazie a partner che riconoscono una percentuale a chi sceglie di depositare i propri fondi.

Tutto ciò è reso possibile dalla tecnologia nativa di Stellar che non utilizza vari layer per gestire gli ordini o gli smart contract.

Inoltre, il meccanismo che consente di raggiungere il consenso su Stellar non richiede capitale per funzionare, quindi tutto il capitale depositato su StellarX rimane in pieno controllo dell’utente.

Per chi possiede un conto bancario negli Stati Uniti è possibile anche depositare dollari direttamente su StellarX utilizzando ACH.

Oltre ai dollari sono disponibili anche altre valute fiat, tra cui euro, peso filippino, naira nigeriana, yuan cinese, dollaro di Hong Kong e sterlina britannica, per le quali saranno possibile depositi e prelievi in-app.

Il fatto di utilizzare le risorse native di Stellar fa sì che tutti gli scambi avvengano on-chain, e questo permette un processo molto trasparente, sia per gli utenti che per gli emittenti dei token.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.