Telegram, la blockchain TON operativa in autunno
Telegram, la blockchain TON operativa in autunno
Altcoin

Telegram, la blockchain TON operativa in autunno

By Adrian Zmudzinski - 16 Ott 2018

Chevron down

Il giornale russo Vedomosti ha riferito oggi che lo sviluppo della blockchain TON ha registrato progressi significativi. Il progetto TON – guidato dalla famosa applicazione di messaggistica istantanea Telegram – è una blockchain che intende diventare la rete decentralizzata e resistente alla censura sulla quale opererà Telegram.

Read this article in the English version here.

 

Secondo l’articolo pubblicato dal sito web russo, il 70% del processo di sviluppo è già completo e i test inizieranno in autunno. Il token del progetto, Gram, arriverebbe a gestire milioni di transazioni al secondo, essendo in grado di completare le transazioni in millisecondi.

Una ICO di successo

La vendita privata della ICO di TON ha avuto un tale successo che la vendita pubblica è stata – secondo il sito web – “annullata a causa del crollo del mercato e per motivi legali“.

Comunque, con 1,7 miliardi di dollari raccolti, non mancano di certo i fondi per sviluppare quella che la piattaforma sostiene sarà la criptovaluta più adottata al mondo.

Il mondo sta trattenendo il fiato per vedere di cosa sarà capace il prodotto finale da quando è stato annunciato per la prima volta. I fan di criptovalute della vecchia scuola sono molto interessati, dato che Pavel Durov e Telegram sono molto concentrati sulla resistenza alla censura e sulla privacy, e perché hanno già calpestato i piedi di alcuni governi senza mai fare passi indietro.

 

Adrian Zmudzinski
Adrian Zmudzinski

Adrian è un appassionato di tecnologia e IT, specializzato nell'analisi di token, tecnologia blockchain e crypto. Il suo interesse verso Bitcoin risale al 2009, espandendosi al mondo delle crypto più in generale. Le sue analisi si concentrano per lo più sulle potenzialità tecnologiche alla base dei token.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.