Visa, il progetto blockchain in partenza nel 2019
Blockchain

Visa, il progetto blockchain in partenza nel 2019

By Amelia Tomasicchio - 22 Ott 2018

Chevron down

Visa sta lavorando all’integrazione del codice open source della blockchain di Hyperledger Fabric per prepararsi al lancio commerciale del proprio servizio nel primo trimestre del 2019.

Read this article in the English version here.

Visa B2B Connect, la piattaforma che serve alle aziende per effettuare pagamenti cross-border, sta quindi usando la blockchain di IBM per tokenizzare informazioni quali numeri di account e altri dati sensibili che identificano univocamente le transazioni più suscettibili alle frodi.

Grazie alle funzionalità di Hyperledger Fabric, Visa potrà avere transazioni più scalabili in modo da avere pagamenti senza frizioni, con molta trasparenza e sicurezza.

Il general manager di IBM Blockchain Services general, Jason Kelley, ha spiegato:

“La piattaforma IBM Blockchain e la tecnologia Hyperledger offrono oggi un reale valore di business e B2B Connect è uno degli esempi principali di come la tecnologia blockchain sta trasformando i pagamenti”.

l mese scorso, la più grande banca tailandese per capitalizzazione di mercato, Kasikornbank, è diventata la prima istituzione finanziaria del paese a sperimentare i pagamenti transfrontalieri utilizzando la piattaforma blockchain di Visa.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.