DTCC, una piattaforma DLT insieme ad IBM
DTCC, una piattaforma DLT insieme ad IBM
Blockchain

DTCC, una piattaforma DLT insieme ad IBM

By Marco Cavicchioli - 6 Nov 2018

Chevron down

Il Depository Trust & Clearing Corporation (DTCC), società americana di servizi finanziari che fornisce servizi di compensazione e regolamento ai mercati finanziari, sta testando una nuova versione della propria piattaforma basata su una distributed ledger technology (DLT).

Read this article in the English version here.

Negli USA, DTCC regola la maggioranza delle transazioni in titoli, per un valore complessivo di circa 1,7 quadrilioni di dollari.

Da qualche tempo sta portando avanti un progetto per rivedere la sua piattaforma per i derivati Trade Information Warehouse (TIW) e portarla su cloud e DLT, insieme a 15 delle più grandi banche del mondo.

Attualmente TIW gestisce i registri, gli eventi del ciclo di vita ed i pagamenti dei derivati sui crediti compensati e bilaterali per oltre 11 trilioni di di dollari.

Il progetto è iniziato nel 2017 insieme a IBM, Axoni e il consorzio R3, per rinnovare la piattaforma di gestione per l’elaborazione e la post-negoziazione di contratti derivati, spostandola ​​su un sistema di contabilità distribuita, per abbattere i costi ed eliminare la necessità di “capacità di elaborazione ridondanti disgiunte e costi di riconciliazione associati”.  

La natura standardizzata dei flussi di processo e dei modelli dei dati rendono i derivati ​​di credito un caso ideale per testare la tecnologia della contabilità distribuita tramite DLT. Il servizio TIW basato su DLT consentirà all’industria di elaborare e riferire alle autorità di regolamentazione con il medesimo flusso di dati.

15 grandi banche sono pronte a condurre i primi test di accettazione degli utenti end-to-end, lavorando con casi d’uso simulati e dati di test per convalidare l’interazione tra sistemi, aziende e altri principali fornitori di infrastrutture di mercato, tra cui MarkitServ e la nuova piattaforma per il credito, TradeServ.

I test saranno completati entro il primo trimestre del prossimo anno e, se superati, verranno invitati a partecipare altri operatori di mercato. La piattaforma quindi potrebbe essere definitivamente operativa entro la fine del 2019.

Chris Childs, CEO di DTCC DerivServ, ha dichiarato:

La trasformazione del Trade Information Warehouse di DTCC, utilizzando la tecnologia della contabilità distribuita ed il cloud, insieme alla modernizzazione del sistema di conferma di MarkitServ, è davvero uno sforzo rivoluzionario che spinge i limiti dell’utilizzo della tecnologia nel settore.

Lee Braine, Chief Technology Office, Barclays, ha aggiunto:

Siamo lieti di collaborare con DTCC, i nostri partner e colleghi in questo entusiasmante progetto per dare vita alla tecnologia dei registri distribuiti, che migliorerà l’efficienza e ridurrà costi e rischi per l’industria.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.