Volumi trading exchange, una comparazione tra Gemini, Coinbase e Kraken
Volumi trading exchange, una comparazione tra Gemini, Coinbase e Kraken
Criptovalute

Volumi trading exchange, una comparazione tra Gemini, Coinbase e Kraken

By Fabio Lugano - 18 Nov 2018

Chevron down

Diar, ente di ricerca che da poco si occupa anche di crypto, ha pubblicato un report in cui compara i volumi di trading sugli exchange tra cui Gemini, Coinbase e Kraken.

Read this article in the English version here.

L’exchange Gemini dei fratelli Winklevoss, piattaforma crypto rivolta ad una clientela di trader professionisti, ha impiegato quasi due anni per raggiungere dei volumi rilevanti, anche se è uno di quelli che ha mantenuto meglio il livello dopo i picchi di fine 2017.

Per quanto riguarda Coinbase, che recentemente ha ottenuto un nuovo round di finanziamento per 300 milioni di dollari raggiungendo i 500 milioni complessivi, ha aggiunto nel tempo nuove coppie di scambio, ma la base rimane sempre ancorata a BTC e ETH, che contano per l’86% degli scambi complessivi.

Kraken, che opera in Europa e negli USA con cambi fiat-crypto, ma che è da poco uscito dallo Stato di New York per la sua contestata legge BitLicense, ha pagato fortemente la concorrenza degli exchange più attivi in Europa.

Con il trasferimento di Binance a Malta e di Bitfinex in Svizzera e lo sviluppo di altri operatori molto attivi, infatti, l’exchange inizia ad accusare il colpo anche per colpa dell’introduzione di Circle (USDC) su Coinbase.

I volumi di trading sull’exchange, infatti, sono in sensibile diminuzione, ma con un leggero aumento degli scambi in dollari rispetto a quelli in euro.

Secondo Coinmarketcap Kraken, Coinbase e Gemini tradano rispettivamente 150, 125 e 30 milioni di dollari di volumi di trading al giorno.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.