banner
IoThings Rome, pochi giorni all’evento su IoT e Blockchain
IoThings Rome, pochi giorni all’evento su IoT e Blockchain
Eventi

IoThings Rome, pochi giorni all’evento su IoT e Blockchain

By Amelia Tomasicchio - 20 Nov 2018

Chevron down

Mancano pochi giorni all’evento IOTHINGS Rome si svolgerà il 21 e 22 novembre al Salone delle Fontane EUR della Capitale.

Si tratta dell’edizione autunnale di IOTHINGS, l’evento internazionale, organizzato da Innovability dedicato all’IoT e alla emergente digital transformation of things che si svolge solitamente durante la primavera a Milano.

Novità esclusiva di IOTHINGS Rome sono quelli definiti dall’organizzazione come “close-up meetings”, ovvero degli incontri riservati e tematici tra gruppi di aziende utenti e PA con le aziende sponsor dell’evento.

A IOTHINGS Roma saranno presenti manager e decision maker provenienti sia dal settore dei sistemi informativi, della ricerca e sviluppo, del marketing di enti e aziende pubbliche e private, di medio-grandi dimensioni.

Sono attesi oltre un migliaio di partecipanti per assistere alle 14 sessioni  di conferenza, ascoltare 100+ speaker coinvolti e apprezzare la qualità e l’aggiornamento degli argomenti proposti nelle varie aree della manifestazione.

La prima edizione romana dell’evento si era svolta il 21 e il 22 novembre 2017 con oltre un migliaio di partecipanti che hanno incontrato nei convegni, nell’area expo e nei business meetings 59 aziende tra sponsor, espositori e partner provenienti da tutta Europa.

Tra le sessioni in agenda il 21 e 22 novembre 2018 si segnalano:

EMBEDDED IoT: TECHNOLOGY TRENDS

Le sfide tecnologiche e di mercato per gli operatori della componentistica elettronica.

21 novembre – 09:30 – 12:30

GLI ASPETTI LEGALI DELLA BLOCKCHAIN

Regolamentazione dei DLT, status giuridico degli Smart Contracts e le regole da applicare alle ICO.

21 novembre 17:00 – 18:00

Seminario a cura di Fulvio Sarzana di S. Ippolito, Avvocato, Studio legale Sarzana e Associati.

INDUSTRY 4.0

La Digital Transformation in atto tra standard, applicazioni e prospettive del 5G per la competitività del sistema produttivo.

BLOCKCHAIN E INTERNET OF THINGS

Tecnologia, sicurezza e trasparenza per lo sviluppo di applicazioni decentralizzate innovative.

Emiliano Palermo, PM di Chainside e VP & Co-Founder di BlockchainEdu e Federico Tenga, COO di Chainside e Co-Founder di BlockchainEdu.

22 novembre 09:30 – 11:00

In queste sessioni hanno confermato la partecipazione:

  • Giuseppe Amato, Technical Manager & Business Development Europe, VIA Technologies
  • Andrea Ballarini, Business Development Manager, VARTA Microbattery
  • Gian Paolo Balboni, Innovation Lab Coordinator – Master MAINS, Scuola Superiore Universitaria S. Anna di Pisa
  • Giacomo Bianchi, Rappresentante, Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente
  • Claudio Broggio, Innovation Consultant, SAS
  • Maurizio Caporali, IoT Product Manager, SECO
  • Flavio Cecchi, Managing Director, PWM Semiconductors
  • Antonio Cirella, Giornalista
  • Giovanni Gasbarrone, Segretario Regionale, CIU Lazio e Presidente Commissione Telecomunicazioni, Ordine degli Ingegneri di Roma
  • Stefano Da Empoli, Presidente, I-Com
  • Raffaele De Peppe, Board Member, 5G Infrastructure Association
  • Michele Gioria, Product Manager, MC’Tronic
  • Stefano Palestini, BDM Industrial & Embedded Computing, Jampel
  • Patrizio Piasentin, Regional Sales Director South Europe, Silicon Labs
  • Giuseppe Pittari, VP Business Development, 1NCE
  • Fulvio Sarzana di S. Ippolito, Avvocato, Studio legale Sarzana e Associati
  • Paolo Sigismondi, Membro del Consiglio Direttivo, ANFOV

La partecipazione all’evento è gratuita, riservata agli operatori del settore, previa registrazione online e sino ad esaurimento di posti.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.