La criptovaluta di Amazon potrebbe arrivare prima della fine del 2018
Criptovalute

La criptovaluta di Amazon potrebbe arrivare prima della fine del 2018

By Marco Cavicchioli - 29 Nov 2018

Chevron down

È da molto tempo che circolano voci riguardo l’uscita di una possibile criptovaluta di Amazon, cioè una non meglio identificata moneta emessa dal colosso dell’ecommerce, di cui in realtà non si sa praticamente nulla, tantomeno la data di uscita.

Read this article in the English version here.

criptovaluta amazon

Ma alcuni di queste voci, che possiamo far risalire a Jeff Brown, sono state riprese oggi anche da altre fonti e sebbene siano da considerare solo indiscrezioni prive di qualsiasi riscontro, il fatto che siano state rilanciate da diverse fonti induce a parlarne lo stesso.

Sono anni che si ipotizza un token di Amazon, ma per ora nessuna di queste ipotesi ha mai trovato alcuna conferma.

Jeff Brown è l’editor di “Near Future Report, un servizio di consulenza per gli investitori incentrato sulle tendenze sul breve termine.

Sul sito ufficiale si legge che Brown è un investitore con una carriera di 25 anni alle spalle ed ha lavorato su molte delle tecnologie più eccitanti degli ultimi trent’anni.

The Near Future Report esce ogni mese e nel numero di agosto 2018 lanciò questa ipotesi:

“Amazon è sul punto di rilasciare la sua criptovaluta. Potrebbe succedere domani… Potrebbe succedere la prossima settimana… o potrebbe non succedere per un altro paio di mesi. Ma state tranquilli… Amazon Coin uscirà prima della fine del 2018”.

Questa indiscrezione non fece molta notizia ai tempi, anche perchè la cosa era già stata ipotizzata molte volte in passato pur rivelandosi sempre falsa.

Negli ultimi giorni è stata ripresa anche da altre fonti: non si sa se facciano riferimento sempre e soltanto all’indiscrezione pubblicata da Brown ad agosto, oppure se abbiano nuove informazioni a riguardo, ma la fine dell’anno si avvicina e chi cita questa indiscrezione ora lo fa col rischio di passare per inaffidabile.

Le fonti che hanno rilanciato questa voce negli ultimi giorni purtroppo non sono pubbliche, si tratta di altri servizi di consulenza sugli investimenti simili a Near Future Report, ma specializzati in criptovalute.

Non si sa se abbiano altre informazioni a riguardo o se stiano semplicemente riprendendo le ipotesi di agosto di Brown, ma quello che è certo è che hanno rilanciato questa previsione a solo un mese dalla scadenza, denotando una certa sicurezza sulla medesima e sulla data di uscita dell’ipotetica criptovaluta di Amazon.

Ciò non significa che la previsione vada considerata come affidabile, ma solo che aumenta il numero delle fonti che si espongono nel rilanciarla.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.