Dash Crypto News: il report sulle novità di dicembre
Dash Crypto News: il report sulle novità di dicembre
Altcoin

Dash Crypto News: il report sulle novità di dicembre

By Marco Cavicchioli - 27 Dic 2018

Chevron down

È stato pubblicato il report di dicembre delle proposte di sviluppo e news di Dash, la cui community in questo periodo è più attiva che mai, grazie anche alla diffusione che questa crypto sta ottenendo, ad esempio, in Venezuela.

Read this article in the English version here.

Si tratta di 34 proposte di sviluppo, di cui 13 già finanziate e 21 da finanziare.

Quelle da finanziare possono essere votate dai membri della community su DashCentral.org, per decidere quali otterranno dal Dash Treasure i fondi necessari per poter procedere.

Non ci sono, però, solo proposte di sviluppo tecnico-informatico.

Infatti, ben 14 sono proposte di sviluppo del marketing, settore in cui la community di Dash è molto attiva, mentre 9 sono proposte di integrazione ai servizi già esistenti e 6 sono proposte di nuovi sviluppi tecnici.

C’è anche una proposta di tipo educational relativa proprio al Venezuela.

La proposta si chiama “Venezuela: 1st Dash Nation” e prevede tra le altre cose formazione per imprenditori, commercianti, aziende, giornalisti ed insegnanti, con la presenza settimanale in TV, radio, stampa e YouTube.

Gli autori di questa proposta hanno dichiarato:

“Il Venezuela, con la sua profonda crisi economica, è la tempesta perfetta per dimostrare che una criptovaluta può essere massicciamente adottata da un intero paese, e abbiamo dimostrato nell’ultimo anno che Dash può davvero aiutare i venezuelani a superare le barriere economiche dell’iperinflazione, il controllo dei cambi, la mancanza di denaro, lo scarso funzionamento dei POS e i bassi limiti di spesa”.

Visto il successo che sta ottenendo in Venezuela, ci sono anche altre proposte che riguardano altri Paesi sudamericani: DashBrazil e Dash-Colombia, non a caso i due più grandi Stati sudamericani che confinano proprio con il Paese governato da Maduro.

Ci sono anche proposte per contribuire ad una maggiore diffusione in Thailandia, in Nigeria, ed una per la creazione di un hub in Africa.

Tra le proposte tecniche c’è quella per sviluppare ulteriormente il wallet Dash Electrum, mentre tra quelle generiche c’è quella di sviluppare ancor di più il Dash Help che aiuta le persone ad imparare ad utilizzare gli strumenti tecnici già disponibili per l’uso di questa criptovaluta.

Buona parte di queste proposte erano già contenute nel precedente report di novembre, pertanto continua la loro discussione trattandosi di progetti di non facile realizzazione e che richiedono un tempo consistente per essere portati a compimento.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.