Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

EOS: il market cap della crypto sfiora i 4 miliardi
EOS: il market cap della crypto sfiora i 4 miliardi
Trading

EOS: il market cap della crypto sfiora i 4 miliardi

By Federico Izzi - 28 Mar 2019

Chevron down

Il market cap della crypto EOS vola fino a sfiorare i 4 miliardi di dollari consentendo di agguantare per la prima volta nella sua storia la 4° posizione tra le maggiori capitalizzate.

Read this article in the English version here.

Grafico EOS by Tradingview

Come ieri, EOS batte anche oggi in rialzo mettendo a segno un ulteriore 5% arrivando a rivedere i livelli dei massimi annuali di fine febbraio, precisamente i 4,30 dollari.

Litecoin, pur mantenendosi attorno ai 60 dollari e con una giornata di oscillazioni intorno alla parità, scivola in 5° posizione. La differenza, come ieri, è di poche decine di milioni di dollari.

EOS market cap
Fonte: COIN360.com

Per trovare un primo segno rosso evidente bisogna scendere oltre in 31° posizione con Crypto.com Chain (CRO) che prosegue il ribasso dei giorni scorsi perdendo il 5%.

Si mette in evidenza subito dopo in 32° posizione Ravencoin (RVN) che anche oggi, sulla scia dei giorni scorsi, sale del 20%. Questo movimento rialzista vede il prezzo di Ravencoin aggiornare i massimi storici assoluti. Oggi Ravencoin quota infatti 0,065 dollari, per la prima volta dal lancio del token avvenuto oltre un anno fa.

La capitalizzazione totale balla intorno a i 143 miliardi di dollari, allontanandosi sempre di più dai minimi di febbraio che avevano sfiorato i 100 miliardi di dollari. La dominance di bitcoin (BTC) come quella di ethereum (ETH) e XRP rimane invariata dai livelli di inizio settimana.

Continua la nuova emissione di token e crypto, oggi 2.132 quotate su Coinmarketcap.

Grafico bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC)

Nella notte il prezzo di bitcoin ha tentato l’approdo ai 4.100 dollari senza il supporto dei volumi, venendo respinto per poche decine di dollari.

Il movimento al quale stiamo assistendo assomiglia a un tentativo di consolidamento sopra la soglia dei 4.000 dollari e, essendo ora a ridosso della chiusura del ciclo bimestrale, questo al momento è un segnale positivo, ma che dovrà trovare conferma nelle prossime ore e nei prossimi giorni con il nuovo ciclo mensile e con i prezzi sopra i 4.200 dollari.

Discese sotto i 4.000 dollari non preoccupano in quanto i livelli di supporto statici in un’ottica di medio periodo (1-2 mesi) rimangono a 3.850-3.750 dollari.

Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

Ethereum cerca di stabilizzarsi attorno alla soglia dei 140 dollari, livello dove ormai oscillano i prezzi da oltre 20 giorni, confermando questa come un’area di equilibrio con il ciclo bimestrale che si avvia a concludersi.

Per Ethereum le conferme rimangono le stesse, è necessaria una spinta con volumi oltre i 145 dollari per andare all’attacco della resistenza mensile dei 155 dollari. I movimenti al ribasso diventerebbero preoccupanti sotto i 125 dollari e la rottura dei 115 dollari inizierebbe a preoccupare per un ritorno della speculazione al ribasso.

Oscillazioni microscopiche e anche poco evidenti come quelle delle ultime settimane non preoccupano, ma il protrarsi della congestione non fa altro che accumulare energia che così come accade in questo caso esploderà al rialzo o al ribasso.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.