Tone Vays: l’halving Litecoin porterà un ribasso
Altcoin

Tone Vays: l’halving Litecoin porterà un ribasso

By Marco Cavicchioli - 15 Apr 2019

Chevron down

Il 6 agosto 2019 ci sarà l’halving di Litecoin e Tone Vays sostiene che questo potrebbe portare ad una fase ribassista di LTC.

Read this article in the English version here.

L’halving è il dimezzamento del premio per i miner e, mentre il prossimo halving di Bitcoin è previsto per il maggio dell’anno prossimo, per Litecoin invece la data prevista è il 6 agosto di quest’anno.

In passato i due precedenti halving di Bitcoin, nel 2012 e nel 2016, sono stati accompagnati da una fase rialzista del prezzo, pertanto in molti si attendono qualcosa di simile anche per Litecoin. Ma l’esperto investitore in criptovalute Tone Vays la pensa diversamente.

Tone Vays halving Litecoin

 

Infatti, durante un incontro tenutosi recentemente a Philadelphia, Vays ha dichiarato di essere completamente ribassista su Litecoin, nonostante il prossimo halving, mentre sarebbe rialzista su Bitcoin.

Vays ha infatti spiegato che l’halving di Bitcoin solitamente ricorda ai miner la scarsità di bitcoin, e questo fattore di solito fa salire il valore di un asset virtuale.

“Nel caso di Litecoin la scarsità non è un fattore importante, perché Litecoin a differenza di Bitcoin non ha un’inflazione non garantita”.

Inoltre, ha aggiunto che LTC ha più concorrenti sul mercato, rispetto a BTC, e l’halving potrebbe invece ricordare ai miner che non c’è valore a minare Litecoin nell’attuale mercato.

“Litecoin è facilmente sostituibile, quindi investire un sacco di soldi in infrastruttura di mining per Litecoin solo per vedere dimezzare gli LTC è un problema. Quindi l’halving è un grosso problema per le altcoin, ma non necessariamente per Bitcoin”.

Pertanto per il noto investitore i prezzi di Bitcoin e delle altre criptovalute minabili reagirebbero in modo differente al dimezzamento del premio per i miner, con BTC che si rafforzerebbe, mentre le altcoin si indebolirebbero. Nel primo caso la riduzione del premio renderebbe più prezioso BTC, mentre negli altri casi si tratterebbe solo di un dimezzamento degli introiti per i miner.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.