Origin Kebabs: la catena accetta pagamenti crypto
Criptovalute

Origin Kebabs: la catena accetta pagamenti crypto

By Alfredo de Candia - 30 Apr 2019

Chevron down

La famosa catena di fast food australiana, Origin Kebabs, adesso accetta anche le crypto come metodo di pagamento.

Read this article in the English version here.

Come postato sul loro profilo Facebook, le crypto accettate da Origin Kebabs sono Bitcoin (BTC), Litecoin (LTC), Binance Coin (BNB), Bitcoin Cash (BCH) ed Ethereum (ETH). Inoltre, l’azienda ha integrato il supporto a Lightning Network così da poter consentire pagamenti crypto super veloci.

Origin Kebabs è anche la prima catena di ristoranti ad accettare pagamenti con la crypto di Binance, così come affermato dal general manager, Burhan Goktas.

“Dopo aver scoperto il mondo crypto, sapevo di doverlo rendere parte della nostra attività. Iscriversi a TravelbyBit è semplicissimo. Sono molto entusiasta che saremo i primi ad adottare i pagamenti BNB presso i punti vendita, in seguito al lancio della nuova Binance Chain”.

Inoltre, la catena è anche in rapporti con il marchio Coca-Cola per una possibile partnership, così da avere abbastanza credibilità e per poter coinvolgere anche altri operatori.

“Se riusciamo a coinvolgere qualcuno come Coca-Cola, ciò si aggiunge alla credibilità delle criptovalute. Incoraggiamo altre grandi compagnie del paese a sperimentare per favorire un’ulteriore adozione. Saltate a bordo!”.

Per il momento i pagamenti crypto sono accettati solo in 4 store del Queensland: Queensland University of Technology (QUT), Westfield Chermside, Broadbeach e Eagleby, dove si sta sperimentando il metodo di pagamento crypto. In futuro poi la catena deciderà se accettare o meno le crypto in tutte le proprie filiali Origin Kebabs.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.