Dapper Labs, nota compagnia dietro al fenomeno virale di CryptoKitties, ha annunciato ieri Dapper, uno smart wallet che permette di gestire i token ERC20 e ERC721 e quindi gli NFT (Non-Fungible Token) su cui è basato proprio il gioco dei gattini.

Read this article in the English version here.

Infatti, questo smart wallet è stato pensato per interagire con gli NFT e poter giocare anche con i giochi basati sulla blockchain. Dapper utilizza la tecnologia degli smart contract, direttamente nel browser, permettendo un utilizzo sicuro e rapido per l’utente finale.

Inoltre, si potrà anche comprare direttamente Ethereum (ETH) usando la carta di credito, sfruttando il servizio messo a disposizione da Simplex.

Attualmente ci sono diversi giochi con cui possono interagire gli utenti come ad esempio, CryptoKitties, Decentraland, Etheremon, My Crypto Heroes, Axie Infinity and MegaCryptoPolis ed altri che verranno aggiunti in seguito.

Il wallet funziona tramite un’estensione di Chrome reperibile direttamente sullo store di Google. Per il momento Dapper è ancora in fase di beta con alcune funzioni non ancora implementate come il supporto a più dispositivi.

Proprio ieri è stato annunciato un nuovo progetto di NFT basati su carte da gioco calcistiche: Nifty Football. Si tratta di un gioco lanciato dall’azienda BlockRocket e che sfrutta anch’esso la blockchain di Ethereum. 

Previous articleBinance riaprirà i prelievi la prossima settimana
Next articleSamsung: una partnership con Tetha Labs
Alfredo de Candia
Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.