Gli 11 migliori tool per gli sviluppatori blockchain
Blockchain

Gli 11 migliori tool per gli sviluppatori blockchain

By Stefano Cavalli - 26 Mag 2019

Chevron down

La tecnologia blockchain ha preso piede negli ultimi anni, anche se in realtà non è nata di recente. Il business che si è venuto a creare per gli strumenti di sviluppo blockchain è sicuramente promettente ma scarseggiano ancora le modalità con cui si può imparare a programmare uno smart contract, una blockchain o un’applicazione decentralizzata (dApp) su Ethereum.

Read this article in the English version here.

Per fare tutto ciò servono gli strumenti giusti. Ecco alcuni tra i migliori tool inerenti allo sviluppo blockchain.

Blockchain Testnet

Se ci si vuole cimentare nello sviluppo di una dApp attraverso l’utilizzo di Ethereum o di un’altra blockchain bisognerà testarla prima di renderla davvero pubblica, questo perché, se verrà creata direttamente sulla blockchain di Ethereum, ci sarà il gas da pagare per utilizzarla.

Ovviamente non è vantaggioso spendere denaro per un’applicazione che non  sia nemmeno passata per la fase di testing. Inoltre, potrebbero esserci diversi bug dovuti ad errori di programmazione e, dal momento che la blockchain è immutabile, le modifiche non sono possibili.

Questo è il motivo per cui un tool di testnet è molto utile per sviluppatori blockchain. Permette di testare il programma prima di pubblicarlo sulla mainnet. Le testnet sono copie esatte della blockchain originale, ma l’Ether, in questo caso, non ha valore.

Esistono tre tipi di testnet: pubblica, privata e GanacheCLi.

È possibile accedere a queste testnet semplicemente sfruttando una connessione internet ed interagire con altri strumenti come MetaMask e MyEtherWallet. Le blockchain pubbliche sono Ropsten, Rinkeby e Kovan.

Quelle private ​​sono accessibili solo ai team di sviluppatori che lavorano ad uno specifico progetto. Queste testnet sono free e possono essere create da chiunque, ma serve almeno una CPU e dello spazio libero su disco. Dopodiché, una volta che il progetto è completato, gli sviluppatori possono renderlo pubblico.

GanacheCLI

GanacheCLI (precedentemente noto come Testrpc) è un emulatore blockchain facilmente personalizzabile. Funziona come una copia della rete di Ethereum e consente di apportare modifiche alla blockchain senza dover per forza avere un nodo (reale) attivo su Ethereum. Questo strumento per developer viene utilizzato come testnet.

BaaS: Blockchain as a Service di Microsoft

BaaS è uno degli strumenti di sviluppo blockchain a pagamento. È stato creato da Microsoft Azure e può essere utilizzato dagli sviluppatori per creare

“Smart contract e dApp sulla blockchain, mentre il provider di servizi cloud-based gestisce tutte le attività volte a mantenere l’infrastruttura agile e operativa.”

I server BaaS sono un ambiente sicuro ed economico per lo sviluppo e la distribuzione di dApp e questo servizio supporta diverse blockchain tra cui MultiChain, Eris, Storj e Augur. BaaS si prende cura di tutte le complesse necessità di backend in modo da rendere la vita più facile agli sviluppatori.

Mist

Mist non è solo un software che consente di conservare Ether o effettuare transazioni, ma offre anche strumenti di sviluppo blockchain per la creazione di smart contract. Il software Mist è il wallet ufficiale di Ethereum creato dal team di sviluppo.

Grazie all’utilizzo di questa applicazione si è in grado di sviluppare dapp sulla blockchain di Ethereum o sulla sua testnet.

Per l’esecuzione di uno smart contract è necessario detenere qualche Ether. Bisogna tener presente che si tratta di un full node wallet e di conseguenza si dovrà scaricare l’intera blockchain di Ethereum.

Coinbase API

Le API di Coinbase sono uno strumento di sviluppo blockchain che consente la creazione di nuove bitcoin-app e l’integrazione di bitcoin in altre applicazioni.

Questo sistema offre una varietà di funzioni come la raccolta di dati in sola lettura e la creazione di programmi completamente nuovi.

Oltre a questo si possono sfruttare le API anche per creare wallet o bitcoin address, o effettuare transazioni in bitcoin in tutto il mondo. Sono inoltre disponibili diverse librerie client e SDK per il mobile.

Embark

Embark è un framework per Ethereum che consente la creazione e l’implementazione di applicazioni HTML e serverless-HTML basate su tecnologie decentralizzate.

Gli sviluppatori sono in grado di creare nuovi smart contract e quindi renderli disponibili all’interno di JavaScript.Embark tiene inoltre sotto controllo tutte le modifiche apportate e aggiornerà automaticamente gli smart contract e le dApp.

Ether Scripter

Questo strumento di facile utilizzo è stato creato nel 2014 per aiutare i programmatori a scrivere il codice per gli smart contract. L’unico linguaggio di programmazione che al momento può essere utilizzato in Ether Scripter è Serpent.

Solc

Solc è un compilatore per programmi scritti in Solidity, il codice nativo della blockchain di Ethereum. Molti nodi Ethereum dispongono già di un’implementazione in Solc incorporata, ma è disponibile anche un modulo standalone che può essere utilizzato per la compilazione offline. Si tratta di uno strumento molto utile ai blockchain developer.

Get

Geth è un nodo Ethereum scritto nel linguaggio di programmazione Go. In sostanza si tratta di un software che ha la possibilità di fare da vero e proprio nodo. Geth rende disponibili tanti servizi tra cui il mining di Ethereum, i trasferimenti tra address e l’implementazione ed esecuzione di smart contract sulla Ethereum Virtual Machine (EVM).

Tierion

Tierion è uno strumento molto interessante, può essere usato per creare un database contenente qualsiasi tipo di dato presente sulla blockchain di Bitcoin mediante l’utilizzo delle relative API per introdurre i dati. Non fa affidamento a nessun intermediario in quanto ha un proprio open standard chiamato ChainPoint.

Remix

Remix è un compilatore in cui è possibile scrivere smart contract utilizzando il linguaggio di programmazione di Ethereum: Solidity. In questa piattaforma si può implementare lo smart contract e interagire con le funzionalità che vi sono state programmate.

Si tratta sicuramente di uno degli strumenti per sviluppo blockchain più importanti. Remix può essere utilizzato nel browser o localmente e supporta anche il test e il debug.

Avatar
Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.