banner
20mila dollari nel 2019 sarebbe una previsione conservativa per bitcoin (BTC)
20mila dollari nel 2019 sarebbe una previsione conservativa per bitcoin (BTC)
Bitcoin

20mila dollari nel 2019 sarebbe una previsione conservativa per bitcoin (BTC)

By Michele Porta - 29 Mag 2019

Chevron down

Secondo Andy Cheung, Head of Operations del famoso exchange OKEx, bitcoin ha tutto il potenziale per ritornare al suo storico valore massimo di 20.000 dollari.

Read this article in the English version here.

Andy Cheung ha poi specificato che il pronostico dei 20mila dollari è una previsione prudente, nonostante BTC abbia già guadagnato oltre il 160% dal suo minimo di circa 3400 dollari toccato nemmeno 4 mesi fa.

“20.000 $ è una previsione prudente per il prezzo del bitcoin nel 2019, come ho già detto l’anno scorso. La salita del prezzo non si fermerà qui perché stanno arrivando sul mercato nuovi investitori istituzionali e l’effetto dell’ halving del 2020 inizierà a farsi sentire. Siamo entusiasti di assistere a questa tendenza rialzista, e attendo con impazienza un nuovo massimo storico per bitcoin.

 

La performance di bitcoin (BTC)

Solamente due giorni fa bitcoin ha stabilito il nuovo massimo di questo 2019 toccando quota 9000 dollari. L’incredibile salita ha regalato enormi profitti ai “bitcoin hodler” grazie ad un guadagno del 120% negli ultimi due mesi.

Simili profitti ricordano quelli visti durante il boom di fine 2017. In quel periodo, bitcoin (BTC) impiegò solamente una decina di giorni per raggiungere la famosa quota dei 20mila dollari.

Le dinamiche che riguardano il precedente boom sono però molto diverse da quelle attuali. Infatti, il quarto trimestre del 2017 fu caratterizzato dall’esplosione del mercato delle ICO.

Le maggior parte delle persone acquistarono BTC e ETH principalmente per poter comprare i nuovi token emessi dalle start up emergenti, nonostante poi circa il 90% di questi progetti fallì miseramente e furono alla base del crollo del mercato del 2018.

Tuttavia, in questo secondo trimestre del 2019, gli investitori sembrano acquistare BTC per detenere il token stesso piuttosto che per investirli in attività secondarie.

Diar, in uno dei suoi ultimi rapporti, ha riferito che il numero di possessori di bitcoin che non effettuano alcun movimento nei loro wallet è in aumento.

bitcoin (BTC) hodler in aumento, grafico Diar e previsione Andy Cheung

Diar ha inoltre osservato che il numero di wallet con un valore compreso tra i 100 e i 1000 BTC è in calo. Tuttavia, ciò potrebbe anche essere dovuto ad una semplice ridistribuzione dei fondi.

Un milione di nuovi wallet al mese

In un altro studio, Wences Casares, CEO di Xapo, ha dichiarato che ad oggi oltre 60 milioni di wallet hanno all’interno un minimo quantitativo di BTC.

“Dopo 10 anni di lavoro senza interruzioni, con oltre 60 milioni di wallet, con oltre 1 milione di nuovi utenti al mese e una cifra di oltre 1 miliardo di dollari mossi al giorno in tutto il mondo, [bitcoin] ha ottime probabilità di successo.”

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.