Coincasso: un nuovo exchange per IEO e STO
Interviste

Coincasso: un nuovo exchange per IEO e STO

By Eleonora Spagnolo - 1 Giu 2019

Chevron down

Durante il Malta Blockchain & AI Summit 2019, abbiamo avuto l’opportunità di incontrare Coincasso e il suo CEO Luke Ozimski. Questa nuova startup che fornisce un wallet ed un exchange, mira a lanciare una piattaforma anche per gli STO e IEO.

Read this article in the English version here.

Il tuo exchange aiuterà altri progetti a passare attraverso il processo di STO. In quale paese ha iniziato il progetto? Secondo te, le STO sono la vera svolta dell’industria crypto? Non è troppo presto?

Siamo un exchange di criptovalute con sede in Estonia. Abbiamo iniziato il nostro progetto in Polonia, dove si trova il nostro ufficio. Eseguiremo il processo di IEO per i SECURITY e UTILITY tokens.

Il CoinCasso Exchange 2.0 è in arrivo. Quali sono le differenze rispetto ai vostri concorrenti come Binance, Coinbase e così via?

Forse sarà meglio se diciamo cosa ci distingue dagli altri exchange:

  1. Siamo il primo progetto olistico, il che significa implementare soluzioni su pochi livelli di business per quanto riguarda le soluzioni crypto per rendere più facile l’utilizzo da parte dei nostri utenti. La maggior parte degli exchange non ce l’ha. Vogliamo squalificare i problemi legati all’utilizzo delle banche da parte degli utenti. Questo è il primo progetto al mondo che sottolinea il tema dell’educazione e dell’informazione su come utilizzare e su cosa sono le cryptovalute.
  2. Implementiamo soluzioni ibride. La sicurezza è la cosa più importante. Combiniamo progetti centralizzati e decentralizzatii. Vogliamo che gli utenti abbiano due wallet. Se non scambiano, saranno in grado di mantenere i loro fondi in modo sicuro. Vogliamo che siano in possesso delle chiavi private.
  3. Dopo aver terminato il periodo di implementazione di CoinCasso 2.0 inizieremo la partecipazione agli utili. Costruiamo il progetto per gli utenti e con gli utenti.

L’applicazione mobile Coincasso Wallet è in corso. È un custode? Puoi farmi sapere di più sulle funzionalità?

Si tratta di un’applicazione wallet per piattaforme mobili Android e IOS per ottenere token Bitcoin, Ethereum e ERC20 con la possibilità di inviare fondi, tracciare le transazioni degli indirizzi, esportare e importare le chiavi private. Il codice è open-source e sarà disponibile su GitHub prima della pubblicazione dell’applicazione. L’applicazione è completamente decentralizzata e permetterà ai nostri utenti di mantenere i fondi in totale sicurezza. Inoltre, aggiorneremo costantemente la nostra applicazione.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.