Binance lancia il token BTCB ancorato a bitcoin
Binance lancia il token BTCB ancorato a bitcoin
Criptovalute

Binance lancia il token BTCB ancorato a bitcoin

By Marco Cavicchioli - 17 Giu 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

Binance ha annunciato il lancio del token BTCB ancorato a bitcoin sulla sua blockchain Binance Chain.

Read this article in the English version here.

Sarà un token di tipo BEP2 con lo stesso valore di BTC. Fa parte di un’iniziativa dell’exchange per portare sulla propria blockchain vari token ancorati alle principali criptovalute.

BTCB sarà il primo di questi token BEP2 che replicano il valore delle principali criptovalute, e saranno utilizzati per il trading su Binance DEX.

Infatti l’exchange decentralizzato di Binance è basato su Binance Chain e per permettere ai clienti il trading rapido ed economico utilizzando il loro wallet di proprietà è necessario utilizzare token BEP2.

I token BTCB saranno supportati al 100% da BTC, e gli indirizzi pubblici su cui saranno conservati i BTC saranno controllabili da chiunque.

Su Binance DEX verrà poi creata un’apposita coppia di scambio con Binance Coin, BTCB/BNB, in modo da poter tradare bitcoin sulla blockchain di Binance senza dover movimentare BTC.

Su Binance.com sarà inoltre possibile convertire i token BTCB in bitcoin veri e propri.

Il vantaggio principale è che ciò rende disponibili sul DEX molte criptovalute che hanno una loro blockchain, nella speranza che l’aumento del numero di token disponibili faccia incrementare anche il volume degli scambi e la liquidità del nuovo exchange decentralizzato.

Questo approccio viene definito “più centralizzato rispetto agli swap atomici”, ma serve per fornire un grado più elevato di facilità d’uso per la maggior parte degli utenti.

La società sta prendendo in esame anche altre soluzioni, basate swap atomico, ma sono ancora in fase di studio.

Rispetto al tethering con le valute fiat, quello con le criptovalute fornisce un livello di trasparenza più elevato, perché rendendo noti gli indirizzi pubblici in cui vengono conservati i sottostanti, chiunque può controllare in qualsiasi momento quante riserve siano effettivamente conservate.

Per quanto riguarda BTCB, l’indirizzo pubblico di riserva in cui sono conservati i BTC sottostanti è 3LYJfcfHPXYJreMsASk2jkn69LWEYKzexb.

Per ora risultano accantonati in questo indirizzo 9.001 BTC, ed infatti sono stati coniati 9.001 token BTCB. Per verificare i token BTCB in circolazione è possibile visitare la relativa pagina sul explorer di Binance Chain: explorer.binance.org/asset/BTCB-1DE.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.