Chainblock parla dell’adozione di massa di Bitcoin Cash
Criptovalute

Chainblock parla dell’adozione di massa di Bitcoin Cash

By Marco Cavicchioli - 24 Giu 2019

Chevron down

Federico Pecoraro, CEO di Chainblock, sostiene che Bitcoin Cash potrebbe diventare la moneta utile per l’adozione di massa delle crypto come metodo di pagamento. Per questo l’azienda ha deciso di supportare BCH nei propri ATM sparsi in tutta Italia.

Read this article in the English version here.

In particolare, il CEO afferma che il 2018 è stato un anno difficile per quasi tutte le società coinvolte nelle criptovalute e c’è stato anche un calo generale del numero delle transazioni e nella copertura dei media. Ora, però, il cosiddetto Crypto Winter sembra alle spalle e, vista la situazione economico e finanziaria dell’Italia, le criptovalute stanno gradualmente conquistando utenti nel Paese.

adozione di massa bitcoin cash

L’economia italiana, infatti, ha subito un duro colpo dopo la crisi finanziaria del 2008 ed i problemi del paese sono stati esacerbati dall’enorme debito pubblico. Un terzo dei cittadini vive in povertà o è a rischio di esclusione sociale e molti di questi incolpano l’euro per la perdita di potere di acquisto.

Chainblock è attiva dal 2013 come il primo operatore di ATM Bitcoin in Italia e recentemente ha ampliato la propria offerta con Chainblock Buy, un exchange ibrido per l’acquisto, il trading e la vendita di criptovalute, Chainblock Buy With Cards, un servizio per acquistare criptovalute con carte di debito e credito, e Chainblock Pay, una soluzione per i commercianti che vogliono accettare pagamenti in criptovalute.

Intervistato da Cryptonomist, Pecoraro ha spiegato:

“Dal 2013 promuoviamo le cryptocurrency e cerchiamo di portarle nelle “tasche digitali” di più persone possibili. Abbiamo sempre sostenuto Bitcoin così come abbiamo accolto con favore l’ingresso di Bitcoin Cash, nonostante le polemiche del caso. Dopo aver incontrato Roger Ver a Malta in occasione dell’AIBC Summit, abbiamo avuto l’occasione di poter parlare della nostra esperienza e del mercato italiano su bitcoin.com e di poter dire la nostra circa l’utilizzo di Bitcoin Cash: crediamo che se oggi avessimo un improvviso aumento delle transazioni, Bitcoin Cash sarebbe un’ottima soluzione (o alternativa) per favorire pagamenti veloci in tutto il mondo. BCH è infatti attualmente acquistabile con contanti dai nostri ATM presenti in Italia o online con bonifico bancario e carte Visa e MasterCard sul nostro sito”.

 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.