Zcash: cambiamenti nel futuro della blockchain
Blockchain

Zcash: cambiamenti nel futuro della blockchain

By Alfredo de Candia - 25 Giu 2019

Chevron down

Si è conclusa ieri la Zcon1, la seconda conferenza annuale incentrata sul futuro della blockchain Zcash e sul suo ecosistema.

Read this article in the English version here.

Durante l’evento, il CEO di Electric Coin Company, ovvero Zcash, Zooko Wilcox, ha affermato:

“Se non riusciamo a mantenere i tempi sotto i 12 mesi, siamo costretti a rivalutare la situazione”.

Questo significherebbe che se la community dovesse avere intenzione di continuare a finanziare l’azienda per continuare a sviluppare la blockchain di Zcash, allora lo dovranno fare ancora per un anno e cioè fino al giugno del 2020, altrimenti si dovranno trovare altre forme di finanziamento, cosa che toglierebbe tempo dal focus sullo sviluppo di Zcash.

“Non riteniamo di dover presentare una proposta. Non so se questa è stata la scelta giusta, ma ho detto: se avessi presentato una proposta, e poi tutti fossero stati d’accordo su di essa, saremmo stati accusati di non essere sinceri. Pertanto non ho intenzione di presentare una proposta”.

Questo comporta una decisione complicata da prendere, dato che non c’è un meccanismo di governance per questo tipo di situazioni. Attualmente i fondi disponibili ammonterebbero a $ 3,35 milioni e il CEO ha circa $ 3,2 milioni in ZEC (precisamente 29096), fondi che saranno utilizzati per pagare il team per lo sviluppo della blockchain.

Infine, il CEO ha affermato di voler trovare una soluzione per rendere interoperabile Zcash ed Ethereum, permettendo gli swap cross chain in maniera più semplice tra le due crypto monete.

“Siamo all in su ZEC. Tutte le zebre sono nello zelo insieme”.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.