Pundi X integra Telegram per pagamenti crypto
Blockchain

Pundi X integra Telegram per pagamenti crypto

By Alfredo de Candia - 10 Lug 2019

Chevron down

Ieri Pundi X ha annunciato che il suo wallet X wallet includerà diverse funzioni tra cui il supporto alla chat di Telegram, Crypto Gift ed il supporto a Qtum come carta virtuale, oltre ad un miglioramento dell’esperienza utente.

Read this article in the English version here.

Il nuovo wallet, XWallet 2.0, supporterà l’app di messaggistica Telegram, permettendo agli utenti di mandare e ricevere crypto mentre si sta chattando. Le crypto e i token supportati saranno BTC, ETH, BNB, XEM, e NPXS, il token dell’azienda.

Ha spiegato Zac Cheah, Co-Founder e CEO di Pundi X:

“Da quando abbiamo lanciato l’XWallet, molti utenti sono stati introdotti a varie criptovalute e casi d’uso, permettendo loro di sentirsi più a proprio agio nel possedere e utilizzare gli asset digitali. Con queste nuove funzionalità, speriamo che gli utenti di XWallet possano trovare altri modi per utilizzare i loro asset crypto attraverso la nostra applicazione”

Il wallet, che può contare su oltre 250mila utenti registrati in tutto il mondo, fa parte dell’ecosistema di pagamenti globali di Pundi X. Gli utenti potranno interagire con numerosi partner di Pundi X in ben 25 Paesi nel mondo e quindi utilizzare queste nuove crypto.

Con la nuova funzione che permette di utilizzare Telegram, i token saranno custoditi dentro a Crypto Gift e si potranno trasferire a chiunque tramite Telegram e senza pagare fee, sia in chat private che in gruppi. In questo ultimo caso si potrà decidere il numero di persone a cui inviare il Crypto Gift. 

Inoltre per celebrare questa novità, Pundi X terrà un evento il prossimo 12 luglio dalle 20:00–21:00 GMT+8, dove verranno distribuiti ben 4mila Crypto Gift tra tutti coloro che parteciperanno.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.