Annunciate le nuove sovvenzioni in token Panvala
Ethereum

Annunciate le nuove sovvenzioni in token Panvala

By Marco Cavicchioli - 6 Ago 2019

Chevron down

La fondazione decentralizzata Panvala ha annunciato la terza sessione di vincitori delle sovvenzioni elargite con il proprio token PAN. 

Read this article in the English version here.

Panvala, infatti, sta cercando di incoraggiare l’evoluzione della rete Ethereum rilasciando ogni tre mesi sovvenzioni rivolte a progetti che stanno lavorando per migliorarla, ad esempio per quanto riguarda la sicurezza, la scalabilità e lo sviluppo delle infrastrutture. 

Visto che uno dei maggiori problemi di Ethereum sarebbe proprio la lentezza con cui evolve nel tempo, Panvala assegna sovvenzioni con il proprio token PAN a progetti basati su Ethereum. 

Questa volta i vincitori del terzo round di sovvenzioni sono stati votati dal pubblico, e sono: 

  • BrightID, una rete decentralizzata, focalizzata sulla protezione degli account falsi; 
  • Gitcoin, un sistema di sovvenzioni che consente alla comunità di monetizzare o incentivare il lavoro del software open source;
  • Plasma Group, che sta creando un framework per gli sviluppatori per scrivere app Plasma;
  • Runtime Verification, che utilizza tecniche di analisi dell’esecuzione per migliorare la sicurezza, l’affidabilità e la credibilità dei sistemi software;
  • Status, che serve per creare client Ethereum 2.0;
  • Tenderly, una piattaforma di monitoraggio intelligente degli smart contract;
  • Upala, un sistema di identità digitale alternativo agli ID rilasciati dallo Stato, che distingue le persone da robot e cloni.

Fino ad oggi la fondazione, nata nel 2018, ha già sovvenzionato in totale 19 progetti. 

Il termine per la presentazione delle candidature per la quarta sessione di sovvenzioni è il 30 agosto. 

Le sovvenzioni di Panvala sono finanziate da aziende che sponsorizzano la fondazione, e dai cosiddetti Panvala Patrons, ovvero membri importanti della comunità Ethereum che fanno donazioni personali. 

Joe Lubin, fondatore di ConsenSys e collaboratore di Ethereum, ha dichiarato: 

“Panvala è un perfetto esempio di ciò che abbiamo deciso di fare con Ethereum in generale: ripensare i problemi storici e creare modi più potenti per le persone per cooperare e risolverli. Panvala è un nuovo entusiasmante modo per la nostra comunità di finanziare i nostri obiettivi condivisi e sono felice di supportarlo”. 

Patrick MacKay, COO di Runtime Verification, ha commentato: 

“Abbiamo ammirato a lungo l’incredibile lavoro svolto dal team Panvala ogni giorno per rendere l’ecosistema Ethereum più robusto e sicuro. Per questo motivo siamo onorati di ricevere questa sovvenzione. Con questo premio, Runtime Verification continuerà nella sua missione di trasformare il modo in cui gli sviluppatori e i progettisti proteggono il loro codice, tutto come parte della transizione verso una nuova economia”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.