Binance, aggiornamento di sistema: arriva l’OCO order
Exchange

Binance, aggiornamento di sistema: arriva l’OCO order

By Stefano Cavalli - 14 Ago 2019

Chevron down

Nella giornata di domani, giovedì 15 agosto 2019, Binance effettuerà una manutenzione programmata a partire dalle ore 04.00 italiane: arriva l’OCO order tanto richiesto dalla community.

Le novità introdotte da questo aggiornamento di sistema includono:

  • Miglioramento delle performance del Matching Engine, delle API e delle WebSocket;
  • Nuovo tipo di ordine: OCO (Order Cancels Order);
  • Rest API che permettono di ottenere i livelli 5000 e 10000 all’interno dell’order book.

Ovviamente, tutti i depositi e i prelievi saranno sospesi e Binance stesso avvisa tutti gli utenti, i quali hanno posizioni aperte con il margin trading, di rivedere le proprie intenzioni. Come sempre, una volta effettuato l’aggiornamento, ci sarà una finestra temporale di 30 minuti in cui gli utenti potranno cancellare ordini in pending, effettuare depositi e prelievi.

OCO order: cos’è e perché è importante

L’ordine di tipo OCO (Order Cancels Order) è una sorta di coppia di ordini, la quale stabilisce che, se uno dei due verrà eseguito, l’altro sarà automaticamente annullato. Si tratta di poter combinare uno stop assieme ad un limit in un solo ordine. I trader esperti sfruttano questo tipo di ordine per massimizzare i guadagni e i punti di ingresso.

Se, ad esempio, un asset viene negoziato in un intervallo che varia tra i 100 $ e i 110 $, un trader potrebbe effettuare un ordine OCO con un stop buy appena sopra ai 110 $ e un limit sell sotto i 100 $. Una volta che il prezzo romperà al di sopra della resistenza, o al di sotto del supporto, verrà eseguito l’ordine corretto mentre l’altro sarà cancellato.

Allo stesso modo, l’OCO order viene utilizzato nel caso in cui si vuole acquistare a supporto e vendere a resistenza. Con l’esempio precedente, basterebbe comprare a 100 $ o vendere a 110 $.

Questo tipo di ordine sarà disponibile, inizialmente, solo attraverso le API di Binance. Non c’è dunque la possibilità di interagire con l’interfaccia dell’exchange in modo da poter piazzare l’OCO order, almeno per il momento.

Tanti altri concorrenti, tra cui ad esempio Bitfinex, offrono questa possibilità già da diversi anni.

Stefano Cavalli
Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.