Tre membri di Libra potrebbero abbandonare il progetto
Stable Coin

Tre membri di Libra potrebbero abbandonare il progetto

By Marco Cavicchioli - 23 Ago 2019

Chevron down

Tre delle 28 aziende fondatrici di Libra sarebbero in procinto di abbandonare il progetto

Lo riferisce il Financial Times, che però non dice né quali siano le tre aziende né quale sia la fonte da cui hanno attinto questa informazione. 

Il motivo di questa possibile defezione sarebbe dovuto alla crescente pressione dei regolatori nei confronti del progetto lanciato da Facebook. 

Le tre aziende di cui sopra avrebbero espresso preoccupazioni dovute al fatto di essere coinvolte nel progetto proprio a causa della reazione di alcune istituzioni, in particolare nei confronti della potenziale minaccia alla stabilità finanziaria che porterebbe Libra. 

Un rappresentante di una di queste aziende ha dichiarato: 

“[Aderire a Libra] sarà difficile per i partner che vogliono essere visti come in conformità [con la normativa]”. 

Due di queste aziende starebbero prendendo in seria considerazione l’ipotesi di abbandonare il progetto.

Nel frattempo a Ginevra è stato depositato lo statuto ufficiale dell’Associazione Libra, registrato il 31 luglio presso il Registro del Commercio di Ginevra e pubblicato il 6 agosto. 

Questo significa che il progetto, a differenza da quanto sostenuto fino ad ora, sta entrando in fase operativa, pertanto per chi volesse uscirne questo sarebbe il momento buono per farlo. 

Oltre a Facebook, l’Associazione Libra conta altri 27 membri fondatori, tra i quali anche Visa, Mastercard, Paypal, eBay e Coinbase e non è facile cercare di capire quali tra questi potrebbero essere intenzionati ad abbandonare il progetto. 

Questi 28 membri fondatori dovrebbero versare 10 milioni di dollari a testa, ma a quanto pare le quote non sarebbero ancora state versate

Stando a quanto dichiarato dall’amministratore delegato di Visa, le 28 aziende per ora avrebbero solamente firmato una lettera di intenti non vincolante per l’adesione all’Associazione, pertanto sarebbero ancora in tempo per abbandonare il progetto. 

D’altro canto all’interno di Facebook qualcuno riferisce che l’azienda non sta apprezzando il fatto di essere il bersaglio unico delle critiche riferite a Libra, visto che pur essendo la promotrice dell’iniziativa sarebbe soltanto una dei 28 membri paritari dell’Associazione. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.