BitTorrent Live Streaming: inizia il test interno
Criptovalute

BitTorrent Live Streaming: inizia il test interno

By Alfredo de Candia - 28 Ago 2019

Chevron down

Poche ore fa BitTorrent ha annunciato che a breve inizierà la fase di test di BitTorrent live streaming.

BitTorrent Live Streaming o BLive è una piattaforma dove è possibile creare contenuti video e condividerli con gli altri utenti, guadagnando token BTT oppure altre crypto. Inoltre, la piattaforma permetterà live stream di audio, messaggistica istantanea ed un servizio per il deposito e prelievo dei token BTT e delle altre crypto attraverso, quasi sicuramente un wallet interno alla stessa piattaforma.

Questa piattaforma permetterà di dare ai creator una giusta ricompensa, come ha affermato Justin Sun, CEO di BitTorrent:

“Con la continua crescita della tecnologia delle telecomunicazioni e dei social media, i livestream hanno acquisito un enorme vantaggio e sono diventati il leader della comunicazione online. Questo ha dato origine a content creator straordinari che hanno migliaia di follower ma non ricevono il loro giusto contributo dalle pubblicità e dalle donazioni”.

Alcuni dei vantaggi che si hanno nell’uso della piattaforma BitTorrent Live Streaming sono:

  • Una base di 100 milioni di utenti mensili, derivante dall’ecosistema di BitTorrent;
  • Un sistema basato sulle crypto che permette di contribuire senza limiti per quanto riguarda il blocco dei pagamenti in alcuni Paesi;
  • Un tasso di profitto 7:3 poiché il 70% va alla piattaforma e il 30% a chi trasmette il contenuto, dove di solito le piattaforme tradizionali in questo settore hanno un tasso di 9:1.

Lo sviluppo e i test del progetto si concluderanno l’anno prossimo quando verrà rilasciata la versione completa e stabile. Come ha spiegato Justin Sun:

“Il lancio di BLive rappresenta un’altra importante applicazione della rete decentralizzata di BitTorrent. Contribuirà alla costruzione del sistema TRON e allo sviluppo pratico in un ecosistema decentralizzato. Speriamo di ottenere un ottimo feedback dai primi utenti di BLive. Da lì, possiamo aggiungere più funzionalità e tecnologie e creare esperienze e servizi migliori”.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.