banner
Tron Lancia BitTorrent Live, lo Snapchat che paga in crypto
Tron Lancia BitTorrent Live, lo Snapchat che paga in crypto
Criptovalute

Tron Lancia BitTorrent Live, lo Snapchat che paga in crypto

By Marco Cavicchioli - 28 Mar 2019

Chevron down

BitTorrent e Tron hanno annunciato il lancio di una piattaforma per il live streaming in stile Snapchat e con pagamenti in criptovalute, BitTorrent Live.

Read this article in the English version here.

BitTorrent infatti oramai fa parte dell’ecosistema Tron ed ha un proprio token, BTT. La nuova piattaforma si chiama infatti BitTorrent Live ed a breve sarà disponibile in beta per essere testata.

L’app consentirà agli utenti di creare contenuti video da pubblicare in diretta via Internet e di connettersi ad altre persone che condividono interessi comuni.

Gli utenti inizialmente potranno cercare gli argomenti che ritengono più interessanti ed inviare feedback e mi piace ai video. Nei prossimi mesi verranno aggiunte funzionalità basate su blockchain per proteggere la privacy degli utenti, e per consentire il pagamento con i token BTT.

Infatti, l’app sarà implementata in più fasi: il download della beta testing sarà disponibile entro giugno 2019, mentre per ora è possibile solamente iscriversi al programma iniziale per essere avvisati del momento in cui avverrà la pubblicazione.

Justin Sun, fondatore di Tron e CEO di BitTorrent, ha dichiarato:

“Immagina di chattare con il tuo atleta preferito, di immergerti in un festival musicale o di incontrare nuovi amici per condividere le tue passioni, semplicemente accendendo l’app BitTorrent Live. La nostra solida base di tecnologia decentralizzata ci consentirà di realizzare la nostra visione di un Internet senza confini, rimanendo all’avanguardia di una nuova esperienza di fruizione dei contenuti”.

La vera grande novità di questa soluzione sta proprio nella possibilità per i creatori di contenuti di farsi pagare in BTT direttamente all’interno della piattaforma stessa. Non è ancora chiaro come funzionerà il sistema di remunerazione dei creatori di contenuti, né chi sarà a pagare, ma le grandi rivali (Snapshot ed Instagram) non hanno nulla di tutto ciò.

Pertanto, proprio il fatto di poter essere remunerati, potrebbe convincere molti creatori ad utilizzare BitTorrent Live al posto delle alternative.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.