Bitcoin: quotazioni oggi in rialzo del 3%
Trading

Bitcoin: quotazioni oggi in rialzo del 3%

By Federico Izzi - 20 Set 2019

Chevron down

Le quotazioni di bitcoin ed Ethereum nella giornata di ieri hanno messo a segno un deciso movimento al rialzo. Bitcoin si riprende con forza i 10.000 punti, spingendosi nella tarda serata di ieri a ridosso dei 10.500 punti, ostica area di resistenza che per tutto il mese di settembre ha dimostrato di essere un livello ben difeso dagli Orsi.

 

quotazioni bitcoin
Fonte: https://coin360.com/

Dopo essere sceso nuovamente sotto i 10.000 dollari per l’ennesima volta e per la seconda volta dall’inizio del mese, il breve tuffo vede nuovamente le quotazioni di bitcoin sopra questo livello.

Fa ancora meglio Ethereum che riesce a recuperare i 225 dollari, livello abbandonato lo scorso luglio. Questo porta la giornata a far emergere il segno verde per oltre l’80% delle criptovalute.

Tra le prime 20 Stellar è l’unico segno rosso. Dopo il rialzo dei giorni scorsi con il recupero del valore di oltre il 50% in poche ore, Stellar oggi respira perdendo circa il 2% con prezzi a 0,075 dollari.

Tra le prime 100 la migliore al rialzo è ABBC Coin (ABBC) che sale di oltre il 40%. Tra le più conosciute la migliore di giornata è Dash che sale del 6%, seguita da Ethereum che sfiora il rialzo del 6% di giornata.

Le quotazioni di bitcoin oggi salgono di oltre il 3% e, con Ethereum, è tra le migliori delle prime 15.

Il market cap risale sopra i 270 miliardi di dollari, livello che in settembre si sta dimostrando come un tappo per la capitalizzazione totale dell’intero settore. La dominance di bitcoin risale di pochi decimali dai livelli di ieri, attestandosi oltre il 67,5%, livelli di tutto rispetto nonostante l’abbandono del 70% di quota di mercato, soglia che aveva caratterizzato lo scorso mese.

Il rialzo di Ethereum non incide particolarmente sulla dominance che rimane a ridosso del 9%. RIpple arretra leggermente al 4,6%.

quotazioni bitcoin
Grafico Bitcoin by TradingView

Quotazioni Bitcoin (BTC)

Bitcoin continua ad oscillare all’interno del famoso triangolo discendente. È positivo il recupero della soglia psicologica dei 10.000 dollari, livello che non ha più lo stesso effetto di poche settimane fa: le continue rotture al rialzo e al ribasso non preoccupano né attraggono più.

Per bitcoin rimane necessario spingersi sopra i 10.500 dollari, dimostrando come questo livello nel breve periodo è una resistenza da rompere necessariamente al rialzo per attrarre nuovi acquisti e spingersi poi oltre gli 11.000 punti, livello di resistenza sempre più importante in ottica di medio periodo.

Con il rialzo di ieri bitcoin attrae nuovamente i volumi. Nelle ultime 24 ore si è registrata la giornata di scambi più intensa degli ultimi 10 giorni.

Per bitcoin nel fine settimana in caso di ribasso è necessario non spingere sotto i 9.800-9.500 dollari perché potrebbe aumentare la speculazione ribassista.

quotazioni bitcoin
Grafico Ethereum by TradingView

Quotazioni Ethereum (ETH)

Gli ultimi giorni portano nuova fiducia alla prima delle altcoin che negli ultimi mesi aveva fatto aumentare i dubbi della stabilità e della tenuta dei livelli di supporto, segnati tra fine agosto e inizio settembre in area 165 dollari, livelli che aveva abbandonato Ethereum lo scorso maggio. 

Il recupero dei 225 dollari è un segnale di breve termine importante che ha riportato nuovamente i volumi o di acquisto. Nel corso del fine settimana sarà necessario per Ethereum consolidare il rialzo degli ultimi 7 giorni, una performance che la fa essere tra le tre migliori delle prime 15. 

Pertanto è necessario non scendere sotto i 200 dollari. Un segnale decisamente positivo sarebbe una spinta che riporterebbe i prezzi a 235-240 dollari, mettendo il turbo e riportando i prezzi lontani dalle soglie di allarme rimaste valide fino a qualche giorno fa.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.