Bitfinex rilancia la piattaforma per le IEO: Bitfinex Token Sale
Bitfinex rilancia la piattaforma per le IEO: Bitfinex Token Sale
Criptovalute

Bitfinex rilancia la piattaforma per le IEO: Bitfinex Token Sale

By Stefano Cavalli - 24 Set 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

Bitfinex ha annunciato il lancio della nuova piattaforma dedicata alle IEO: arriva Bitfinex Token Sale.

I progetti IEO (initial exchange offering) sono, sotto certi punti di vista, i successori delle ICO (initial coin offerings) che hanno dominato il panorama crypto negli anni precedenti.

Grazie soprattutto al Binance Launchpad, lo strumento che Binance mette a disposizione per il lancio delle proprie IEO, questo fenomeno ha preso piede sempre di più anche se ultimamente sembra essere calato l’interesse, complici tanti fattori tra cui lo “stallo” di bitcoin (BTC) all’interno del range che varia tra i 9.500 $ e i 10.000$.

Una novità presente all’interno della nuova Bitfinex Token Sale è proprio legato ai possessori del token LEO: allocazioni più elevate per coloro che detengono Unus Sed Leo (LEO).

Questo nuovo modo di rivedere le cose è stato il frutto di un passo indietro effettuato proprio da Bitfinex, come spiega il direttore tecnico Paolo Ardoino:

“Gran perte delle IEO si concentrano sul raggiungimento di un risultato a breve termine, ma non è in questo modo che vengono costruite le grandi aziende.
Alcuni progetti nel panorama crypto sono troppo focalizzati su questo tipo di risultati e ciò può danneggiare le prospettive a lungo termine.
Abbiamo imparato molto seguendo le varie performance delle IEO, anche su altre piattaforme. Grazie a tutto ciò siamo stati in grado di fare un passo indietro rivalutando la tecnologia e le metodologie corrette per svolgere a pieno questo compito.”

Bitfinex ha già annunciato che il prossimo progetto che entrerà a far parte del nuovo network per il lancio delle IEO, Bitfinex Token Sale, si chiamerà K.im ed è una piattaforma per la pubblicazione e monetizzazione di contenuti. Il fondatore della piattaforma è proprio Kim Dotcom, l’imprenditore tedesco fondatore ed ex proprietario di Megaupload, Baboom e Mega.

La piattaforma sarà operativa nel terzo trimestre del 2020, secondo la roadmap presente sul sito web. Il token partirà con un valore iniziale di 0.04 $, il minimo contributo per poter partecipare è di 20 $, mentre il massimo (per i privati) è di 50.000 $.

Stefano Cavalli
Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.