18 milioni di Bitcoin totali minati. Ne restano solo 3 milioni
Bitcoin

18 milioni di Bitcoin totali minati. Ne restano solo 3 milioni

By Stefania Stimolo - 19 Ott 2019

Chevron down

Il conto alla rovescia del mining di Bitcoin sta per toccare i 3 milioni, in quanto è previsto per questo weekend il mining del 18 milionesimo Bitcoin (BTC). Secondo i dati, dal 2008 ad oggi la quantità di bitcoin totali prodotti ha toccato la soglia dell’85% del totale di ben 21 milioni, con l’attuale capacità media di produzione che tocca i 1,800 bitcoin al giorno.

Su Twitter, per espandere consapevolezza sulla disponibilità attuale della crypto per eccellenza ci pensa Anthony Pompliano, co-fondatore di Morgan Creek Digital Assets, creando l’hashtag di tendenza #3MillionLeft:

 

“Questo venerdì verrà estratto il 18 milionesimo Bitcoin.Ci sono solo 3 Milioni rimanenti. Facciamo questa tendenza hashtag (#3MilionLeft) in modo che il mondo possa conoscere Bitcoin”.

Non solo, secondo le stime pare che il tempo necessario per minare i restanti 3 milioni dell’oro digitale sia stato calcolati 120 anni, nonostante i miners siano in aumento e l’hashrate abbia raggiunto il massimo storico.  

Pensare che 18 milioni di bitcoin siano stati minati in un solo decennio mentre per il mining dei restanti 3 milioni si dovrà attendere 12 decenni, può probabilmente creare dei dubbi anche se le stime sembrano basarsi però sulla progettazione del sistema peer-to-peer di Nakamoto stesso.

Infatti, un elemento principale che caratterizza il modello di Bitcoin è il processo dei premi o rewards ai miners che completano i blocchi, molto semplicemente chiamato halving, e cioè il dimezzamento di tali premi che si verifica ogni 210mila blocchi, stimati ogni 4 anni. 

Come già anticipato, infatti, approssimativamente il prossimo maggio e più precisamente al raggiungimento del blocco numero 630mila,  si verificherà il terzo halving del 2020 che vedrà il premio ai miners dimezzarsi da 12,5 a 6,25 BTC. 

Azione preceduta dai rispettivi halving del 2012, che aveva visto il premio per ciascun blocco minato passare dagli iniziali 50 ai successivi 25 BTC ed il successivo halving 2016 che aveva comportato un ulteriore dimezzamento del block reward, calato a 12.5 BTC.

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.