BNC e BTSE lanciano un indice composito per le criptovalute
BNC e BTSE lanciano un indice composito per le criptovalute
Criptovalute

BNC e BTSE lanciano un indice composito per le criptovalute

By Marco Cavicchioli - 29 Ott 2019

Chevron down

Brave New Coin (BNC) e BTSE hanno annunciato il lancio di un nuovo indice composito di livello istituzionale per tracciare in tempo reale le performance del mercato di BTC, ETH e LTC. 

Brave New Coin è un fornitore di dati crypto di alto valore per i mercati, mentre BTSE è un exchange di future su diverse criptovalute, come per l’appunto bitcoin, ethereum e litecoin.

L’indice, chiamato BNC-BTSE Composite Index (BBCX), ha una frequenza di aggiornamento inferiore al secondo, ed è uno dei primi nel settore a tracciare un paniere di criptovalute grazie a più fonti di provenienza dei prezzi. 

Dal punto di vista tecnico BBCX seguirà le prestazioni di un paniere di criptovalute a grande capitalizzazione grazie ai dati dei book di negoziazione provenienti da cinque exchange, ovvero Bitstamp, Bitfinex, Kraken, Coinbase-Pro e BTSE. 

La capitalizzazione di mercato degli asset, espressa in USD, verrà anche utilizzata per determinare i pesi di ciascuna criptovaluta all’interno dell’indice. La ponderazione degli asset verrà fissata ad inizio di ogni trimestre e rimarrà costante per tutto il trimestre. Ad esempio per il trimestre corrente la ponderazione degli asset è stata fissata in questo modo: 60% BTC, 33,25% ETH; e 6,75% LTC. 

Il CEO e fondatore di Brave New Coin, Fran Strajnar, ha dichiarato: 

“Essendo uno dei primi indici al mondo a tenere traccia di una serie di criptovalute in numerosi scambi, questa non è solo una pietra miliare chiave per BNC, poiché continuiamo a essere una fonte di riferimento per dati precisi e in tempo reale, ma per l’intero settore. Unire le forze con BTSE, leader del settore per la fornitura a trader, investitori ed analisti degli strumenti giusti per prendere decisioni informate e ponderate, è un altro passo avanti verso l’avanzamento del settore”. 

Il Chief Product Officer di BTSE, Brian Wong, ha aggiunto: 

“I future sull’indice di BNC e BTSE consentono ai trader crypto di speculare sulla direzione del mercato nel suo insieme, e forniscono ai gestori di portafoglio uno strumento efficace per coprire il rischio beta”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.