CoinGecko rilascia una sezione dedicata ai derivati
CoinGecko rilascia una sezione dedicata ai derivati
Criptovalute

CoinGecko rilascia una sezione dedicata ai derivati

By Marco Cavicchioli - 29 Ott 2019

Chevron down

L’aggregatore di dati sulle criptovalute CoinGecko ha annunciato il rilascio di una nuova sezione dedicata ai derivati delle criptovalute stesse. 

Si tratta di una sezione che aggrega dati come quelli relativi ai futures ed ai perpetual swap e, stando a quanto dichiarato da CoinGecko è la prima nel suo genere. In questo modo gli operatori hanno libero accesso ai dati dei derivati crypto ​​come prezzo, interessi, tassi di finanziamento, date di scadenza, volume degli scambi ed altro. 

Nella nuova sezione sono presenti più di 100 prodotti derivati ​​offerti da oltre 20 exchange, e l’obiettivo è quello di diventare il database più completo del settore crypto. 

Inoltre in futuro verranno aggiunti ulteriori dati e parametri, come quelli relativi alle opzioni ed ai token con leva, visto che CoinGecko prevede una forte crescita di questo mercato. 

Il mercato dei derivati crypto è in grande crescita, tanto che a settembre 2019 ha raggiunto un nuovo massimo. Ad esempio BitMEX, ovvero l’exchange di derivati crypto più utilizzato, ha fatto registrare un record di quasi 9 miliardi di dollari di volume giornaliero. 

CoinGecko sostiene che questi volumi potrebbero superare quelli del mercato spot in un prossimo futuro, così come già accaduto per esempio ai mercati delle commodity tradizionali. 

I dati della nuova sezione verranno presto resi disponibili anche sull’app mobile di CoinGecko, e all’interno delle sue API.

Il CEO di CoinGecko, TM Lee, ha dichiarato: 

“Quest’anno abbiamo osservato una forte crescita nel mercato dei crypto derivati. Essendo un aggregatore leader per i dati crypto, CoinGecko mira a guidare il settore con innovazione e siamo orgogliosi di essere i primi a lanciare tale servizio. Speriamo di aiutare gli operatori con molti dati che possono utilizzare per prendere decisioni ponderate. Siamo entusiasti della potenziale crescita dei crypto derivati e non vediamo l’ora di democratizzare ulteriormente l’accesso ai dati, mentre continuiamo a impegnarci per la maturazione del settore degli asset digitali”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.