The Future is now: la serie Youtube al Malta Blockchain Summit
The Future is now: la serie Youtube al Malta Blockchain Summit
Blockchain

The Future is now: la serie Youtube al Malta Blockchain Summit

By Marco Cavicchioli - 24 Nov 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

The Future is Now è una serie Youtube dedicata a crypto e blockchain e il cui ultimo episodio è stato girato al Malta Blockchain Summit 2019 dello scorso maggio.

L’episodio 08 della serie, infatti, è stato pubblicato nell’agosto 2019, ma la troupe era anche presente all’ultimo Malta Blockchain Summit che si è tenuto lo scorso novembre, quindi chissà che non vedremo un altro episodio dedicato a questo evento.

Malta e il nuovo mondo

L’episodio 8, comunque, vede protagonista Brock Pierce ed è intitolato “Becoming The New World”.

In questo episodio Brock Pierce va alla ricerca di risposte alla domanda su cosa abbia fatto salire il prezzo di BTC da 4.000 $ a 8.000 $ nella prima parte del 2019 e su cosa ci riservi il futuro per quanto riguarda l’adozione di massa.

La puntata della serie vede ospiti quali Anna Frankowska di Nightset, David Wainwright e Gilberto Arredondo di Belega, Tone Vays di Unconfiscatable, Toufi Saliba di Toda.Network, Carla Maree Vella di My Blockchain Island, Miko Matsumura di Evercoin, Alan Tonetti di TaoDust ed Eman Pulis di Malta AI & BC Summit. 

L’episodio ripercorre le varie tappe del Malta Blockchain Summit, dove si è discusso soprattutto del futuro dell’industria e del mercato crypto, in continua accelerazione.

Pierce ha chiesto a Miko Matsumura i motivi della crescita del prezzo di bitcoin di inizio anno, e Matsumura ha suggerito che i gestori di fondi istituzionali abbiano iniziato ad osservare bitcoin come un rifugio nei confronti di una possibile recessione globale. Anzi, ha suggerito che potrebbero fidarsi più di Bitcoin che dei governi, considerando sempre più BTC come oro digitale. 

Matsumura ha detto: 

“Uno smart contract non ti giudica in base al colore della pelle, al sesso o alla tua età. È uno smart contract, sono solo le regole, le regole sono le regole, ed è giusto che sia così. Ed è quello che le persone vogliono: vogliono trasparenza, vogliono equità, uguaglianza, giustizia e ovviamente libertà. Credo che queste siano le qualità su cui stiamo girando intorno. In un certo senso la società si sta allontanando da questi sistemi falliti di potere centralizzato, con la gente che pensa che vogliamo un sistema alternativo di governance che ci aiuti a passare a un’epoca più equa”. 

Toufi Saliba di TODA.Network fa notare che attualmente il tasso globale di adozione delle tecnologie blockchain è inferiore allo 0,2%, e che un’entità centralizzata che gestisce un registro distribuito non significa decentralizzazione. 

“Allo stesso modo in cui l’e-mail è arrivata al postino e ha detto che sono più efficiente del 99%, non ha mai chiesto i permessi per agire, è appena arrivata e ha iniziato a funzionare meglio, più velocemente ed in modo più economico”. 

Nell’episodio compaiono anche Roger Ver, CEO di Bitcoin Cash e Tone Vays, che a Malta scommisero che una transazione BTC poteva essere veloce ed economica: Roger perse la scommessa e diede a Tone 10.000 $ da donare a un’organizzazione benefica di sua scelta.

Molti dei progetti presentati al Summit riguardavano proprio l’adozione di massa, come piattaforme per il crowdfunding, la tokenizzazione e le STO.

A fine episodio Brock Pierce si domanda: 

“Perché sei qui? Perché siamo qui? Chiediti sempre perché. Non fare le cose solo perché puoi farle: fai le cose perché dovresti. Perché giochi? Perché in una certa misura è la scelta della tua avventura. Scelgo un impatto positivo e misuro il mio successo in questa vita basandomi sull’impatto positivo che sto avendo nel mondo. Ma siamo tutti liberi di scegliere, perché stiamo al gioco”. 

L’episodio 9, invece, verrà pubblicato probabilmente a breve ed è dedicato alla Blockchain Cruise 2019. Qui il trailer:

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.