PoloniDEX: listing gratis per gli asset di Tron
PoloniDEX: listing gratis per gli asset di Tron
Criptovalute

PoloniDEX: listing gratis per gli asset di Tron

By Alfredo de Candia - 4 Dic 2019

Chevron down

 Come comunicato di recente su Twitter dall’account ufficiale dell’exchange Poloniex, il nuovo PoloniDEX vuole procedere al listing di nuovi asset e tutti quelli basati sulla blockchain di Tron potranno essere listati in maniera gratuita.

 L’exchange Poloniex, che è stato recentemente acquisito direttamente dal CEO di Tron, Justin Sun, ha portato a termine l’acquisizione di TRX Market, il più grande ed importante DEX dell’ecosistema di Tron.

Grazie a PoloniDEX, l’exchange entra a gamba tesa nel mercato degli exchange decentralizzati (DEX) e con un vantaggio non indifferente, dato che ha il completo supporto già rodato per tutti gli asset della blockchain di Tron, che sono basati sugli standard TRC10 e TRC20, come per esempio quello di BitTorrent (BTT).

Lo stesso DEX è raggiungibile tramite la piattaforma madre di Poloniex e quindi senza che l’utente debba fare un altro login: infatti, al fine di non creare confusione tra gli utenti, anche il nome è stato cambiato, da TRX Market a PoloniDEX.

Altro aspetto positivo da menzionare è quello riguardo il listing gratuito degli asset basati sulla blockchain di Tron, quindi un vantaggio non da poco perché, come sappiamo, di solito per essere approvati su un exchange è necessario affrontare dei costi di listing non indifferenti, anche se molti exchange DEX, in realtà, sono gratuiti in generale.

Tron e Poloniex: è tutto oro che luccica?

 Solo ad inizio mese l’exchange Poloniex aveva pubblicato e poi cancellato un tweet che invitava gli utenti a comprare l’asset Tron, comportamento e pratica altamente contestabile e probabilmente proprio per questo motivo il tweet è stato rimosso.

Inoltre, sempre pochi giorni fa, Justin Sun aveva annunciato in un altro tweet che presto ci saranno delle notizie importanti relative ad una nuova acquisizione in BTT e Tron.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.