L’app del wallet di Coinbase rimuoverà le dApp
L’app del wallet di Coinbase rimuoverà le dApp
Blockchain

L’app del wallet di Coinbase rimuoverà le dApp

By Alfredo de Candia - 30 Dic 2019

Chevron down

Il CEO di Coinbase, Brian Armstrong, ha rivelato che la società potrebbe rimuovere il browser delle dApp dal proprio wallet app per iOS. 

Infatti, Apple sembra aver deciso di eliminare completamente l’utilizzo delle dApp dall’App Store, e questo implicherebbe giocoforza anche la rimozione del browser per le dApp dall’app di Coinbase. 

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma anche nella stessa app è comparso un messaggio esplicito che ipotizza la rimozione a breve di questa funzionalità,

“al fine di conformarsi alla politica dell’App Store”.

La modifica, se verrà applicata, pare riguarderà solo la versione per iOS dell’app di Coinbase, e non la versione per Android o il wallet desktop, visto che con la sua funzione WalletLink sarà comunque possibile accedere alle dApp tramite Coinbase Wallet. 

Tuttavia, visto che anche su Android ultimamente si sono verificati casi simili, come la rimozione dell’app di MetaMask, non è possibile escludere che in futuro anche la versione Android dell’app di Coinbase possa rimuovere il browser per le dApp. 

Le motivazioni reali dietro a questo atteggiamento ostile nei confronti delle Dapp non sono note, ma potrebbero riguardare il fatto che, essendo decentralizzate, in caso di problemi sarebbe molto difficile individuarne gli eventuali responsabili. 

In altre parole, i responsabili degli App Store di Apple e Google in caso di problemi con Dapp o simili potrebbero fare un’unica cosa, cioè rimuoverle, quindi è possibile che abbiano deciso di farlo prima, preventivamente, onde eliminare per loro il problema alla radice. 

A dire il vero sempre Armstrong rivela che:

“Se i clienti Apple vorranno essere in grado di utilizzare delle dApp, potrebbe essere necessario far sapere questa intenzione ad Apple in qualche modo”,

Ciò suggerisce che in futuro per poter utilizzare dApp su dispositivi Apple potrebbe essere necessario chiedere un’autorizzazione, o inviare una richiesta esplicita. 

Inoltre, in risposta alle parole del CEO di Coinbase, qualcuno ha suggerito che probabilmente potremmo essere solo all’inizio del ban dallo Store di Apple, visto che lo stesso in futuro potrà essere esteso anche alla maggior parte degli altri wallet, come ad esempio TrustWallet e lo stesso Metamask.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.